16692 - LABORATORIO DI INFORMATICA (G.H)

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità

Anno Accademico 2022/2023

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente: - possiede le conoscenze per comprendere la struttura fondamentale di Internet come rete a commutazione di pacchetto e i servizi principali offerti dal World Wide Web quali posta elettronica, instant messaging, collegamenti remoti, l'evoluzione dei servizi di social network o Web2, i processi di ricerca di informazioni sul Web; - possiede inoltre conoscenze di base sull'utilizzo di fogli elettronici (operazioni, funzioni, grafici), e gestione di database (costruzione di tabelle, relazioni, maschere, e interrogazioni).

Contenuti

Il laboratorio è finalizzato a fornire a studentesse e studenti conoscenze e abilità pratiche sui fondamenti dell'Informatica, sulle tecniche di navigazione sicura, di ricerca e di pubblicazione di contenuti sul Web, sulla gestione e visualizzazione dei dati digitali, sui principi della comunicazione multimediale e sugli strumenti del Digital Learning.

Il percorso didattico si articola in sei unità didattiche:

  1. Fondamenti di Informatica: hardware, software, navigazione Web e principi di sicurezza;
  2. Presentation Design: progettazione, sviluppo e pubblicazione di presentazioni multimediali;
  3. Elementi di fotoritocco: tecniche fondamentali di editing e composizione di immagini digitali;
  4. Gestione dei dati digitali: creazione di moduli online, elaborazione e visualizzazione dei dati;
  5. Audio/Video Editing: progettazione e sviluppo di brevi clip multimediali multitraccia per i social media;
  6. Digital Learning: progettazione e generazione di contenuti digitali per la didattica online.

Testi/Bibliografia

  1. G.B. Ronsivalle, S. Carta, M. Orlando, Guida all'Education Technology. Informatica e multimedialità per educatori e professionisti della formazione (Seconda edizione), Maggioli, 2021. ISBN: 9788891652447

  2. M. Orlando, S. Carta, G.B. Ronsivalle, SLIDEsign. Come progettare e realizzare presentazioni efficaci (Prima edizione). Edizioni Wemole, 2022.

Metodi didattici

  • Lezioni frontali con il supporto di slide multimediali e contributi audio/video.
  • Esercitazioni pratiche individuali e di gruppo mediante l’uso di applicativi gratuiti.
  • Approfondimenti online e condivisione attiva di contenuti digitali in rete.

In considerazione della tipologia di attività e dei metodi didattici adottati, la frequenza di questa attività formativa richiede la preventiva partecipazione di tutti gli studenti ai moduli 1 e 2 di formazione sulla sicurezza nei luoghi di studio, [https://elearning-sicurezza.unibo.it/] in modalità e-learning.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Il laboratorio da 3 CFU comprende 24 ore di lezione in presenza (8 ore per CFU) e 51 ore di studio individuale (ogni CFU è di 25 ore totali).

Per conseguire l’idoneità studentesse e studenti dovranno partecipare attivamente a tutte le lezioni previste, svolgere le esercitazioni proposte in aula e consegnare gli elaborati finali nel rispetto delle modalità e delle scadenze concordate con il docente.

Strumenti a supporto della didattica

Al fine di poter rispettare pienamente le norme sul distanziamento fisico, i laboratori si svolgeranno presso aule che non ospitano postazioni informatiche fisse.

Tale condizione ci impone di ricorrere alla collaborazione delle/degli iscritte/i, chiedendoVi di partecipare al laboratorio muniti del vostro dispositivo (per ovviare a eventuali problemi di alimentazione; vi chiediamo altresì di verificare la piena potenza delle batterie e/o di munirsi di un powerbank).

Per i partecipanti che fossero privi di adeguata strumentazione, il Dipartimento si farà carico di mettere a disposizione alcuni pc portatili, per il tempo necessario allo svolgimento della lezione.

La richiesta va comunicata almeno una settimana prima dell'avvio del laboratorio a mezzo mail da inviare al docente del laboratorio.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Gaetano Bruno Ronsivalle