47951 - TOSSICOLOGIA DEGLI ALIMENTI

Scheda insegnamento

  • Docente Carmela Fimognari

  • Crediti formativi 6

  • SSD BIO/14

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Campus di Rimini

  • Corso Laurea Magistrale in Nutrizione umana, benessere e salute (cod. 5812)

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere Acqua pulita e servizi igienico-sanitari

Anno Accademico 2022/2023

Conoscenze e abilità da conseguire

Obiettivo formativo generale dell'insegnamento è fornire conoscenze avanzate sulla tossicità (inclusa la tossicocinetica e la tossicodinamica) delle principali classi di sostanze, di origine naturale o antropogenica, presenti negli alimenti destinati all’uomo, nonché sul ruolo della catena alimentare come veicolo e potenziale via di accumulo di sostanze tossiche presenti nell’ambiente.

Contenuti

Soglia di tossicità, fattori di sicurezza e di incertezza, effetti privi di soglia. NOEL, NOAEL.

Valori limite di esposizione professionale e loro derivazione.

Il monitoraggio biologico in ambito occupazionale.

Valori limite per gli alimenti. Sostanze tossiche di origine naturale. Pesticidi, additivi e residui. Composti tossici provenienti da processi tecnologici. Metalli pesanti.

Tossicologia dei prioni.

Regolamentazione degli xenobiotici in ambito alimentare. Presentazione di specifiche banche dati tossicologiche. Utilizzo ed elaborazione dei dati presenti su banche dati online per calcolare il rischio associato alla presenza di contaminanti alimentari.

Testi/Bibliografia

Casarett & Doulls - Elementi di Tossicologia - CEA Casa Editrice Ambrosiana / Zanichelli, Rozzano (MI).

(a cura di) A. Capuano, G. Dugo, P. Restani - Tossicologia degli Alimenti - UTET.

Metodi didattici

Il corso è strutturato in lezioni frontali ed esercitazioni in aula. L'insegnamento partecipa al progetto di innovazione didattica dell'Ateneo.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento per l'insegnamento di Tossicologia degli Alimenti prevede una prova scritta così composta:

- 25 domande a risposta multipla, che spaziano su tutto il programma. E' assegnato 1 punto a ciascuna risposta esatta, 0 punti per ogni risposta non data, -0.5 per ogni risposta errata.

-5 domande che prevedono una brevissima risposta aperta. Sono assegnati da 0 a 1 punto per ciascuna domanda.

Il tempo per completare la prova scritta è di 60 minuti.

Esempi e maggiori dettagli saranno illustrati durante le lezioni.


Strumenti a supporto della didattica

Tutte le lezioni vengono svolte con l'ausilio di un videoproiettore collegato ad un PC. Il materiale didattico presentato a lezione viene messo a disposizione dello studente in formato elettronico nell'apposito sito web (indirizzo https://iol.unibo.it [http://campus.cib.unibo.it/] ). Username e password sono riservati agli studenti iscritti all'Università di Bologna.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Carmela Fimognari