69273 - LINGUA E CULTURA FRANCESE I (PRIMA LINGUA)

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2022/2023

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo/a studente/ssa - conosce gli elementi fondamentali della lingua e della cultura francese - è capace di comprendere e produrre testi scritti e discorsi orali, esprimendosi con relativa scioltezza e spontaneità

Contenuti

Lo scopo del corso di Lingua e cultura francese I è duplice: consentire un approfondimento delle conoscenze grammaticali e acquisire le competenze metodologiche necessarie per la produzione scritta e orale.

Il corso prevede l’analisi di documenti autentici scritti e orali su varie tematiche relative al mondo della francofonia tra cui la langue française dans le monde, l’écriture inclusive, la Francohponie. Lo studio di questi documenti permetterà di consolidare le conoscenze grammaticali, lessicali e sintattiche elaborando contemporaneamente conoscenze interculturali relative in particolare agli ambiti sociali, artistici e letterari.

E' prevista la lettura in autonomia di un'opera letteraria francofona che verrà scelta insieme alla docente.

Testi/Bibliografia

- F. BIDAUD, Grammaire du français pour italophones, Utet Università, Torino, 2021 (quatrième édition)

- F. BIDAUD, Exercices de grammaire française pour italophones, Utet Università, Torino, 2016 (troisième édition)

 

Materiale on-line disponibile sulla piattaforma Virtuale

Metodi didattici

Durante le lezioni teoriche, sono previsti ripassi grammaticali con approfondimenti e esercitazioni pratiche. E' previsto anche l'uso di materiale audiovisivo e di Internet all'interno delle lezioni.

Esercizi da svolgere a casa verranno assegnati per mettere in applicazione la teoria studiata a lezione.

ll corso è affiancato da 20 ore di Lettorato di lingua francese tenuto dalla Dott.ssa Marie-Line Zucchiatti (https://www.unibo.it/sitoweb/marieline.zucchiatti) con frequenza obbligatoria al 70 %.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La prova finale del modulo di “lingua e cultura francese 1 (prima lingua” comprende:

- la prova scritta di grammatica e produzione scritta

- la prova orale consisterà nella presentazione e discussione su una tematica studiata in maniera approfondita durante le lezioni. Sarà anche un momento di verifica e scambio sul romanzo letto. 

È necessario aver superato la prova scritta con un voto di 18/30 per poter accedere alla prova orale. Per la prova scritta, l’uso di un dizionario non è consentito.

Scala di valutazione dell’apprendimento

30-30 e lode: prova eccellente che dimostra ottima acquisizione dei contenuti linguistici (a livello morfologico, sintattico, lessicale, stilistico nonché di coesione/coerenza discorsiva) e dei contenuti di carattere culturale proposti nel corso; completa padronanza della lingua e cultura di studio.

27-29 : prova sopra la media, con errori minori o comunque compensati da dimostrazione più che sufficiente delle conoscenze e delle abilità linguistiche richieste.

24– 26 : prova valida, ma con alcuni errori evidenti che denotano una acquisizione parziale delle conoscenze e abilità richieste.

21-23 : prova sufficiente ma con vistosi limiti nelle conoscenze e abilità da acquisire.

18– 20 : prova che risponde solo ai criteri minimi di conoscenze e abilità da acquisire.

Insufficiente. : non sono state conseguite le conoscenze di base, l’esame va ripetuto.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Giulia Delfini