23570 - COMUNICAZIONE D'IMPRESA

Scheda insegnamento

  • Docente Luciano Messori

  • Crediti formativi 6

  • SSD SECS-P/08

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Campus di Forli

  • Corso Laurea in Mediazione linguistica interculturale (cod. 8059)

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità Lavoro dignitoso e crescita economica Città e comunità sostenibili

Anno Accademico 2022/2023

Contenuti

Il corso non richiede alcuna conoscenza pregressa di economia. Gli argomenti inclusi nel programma saranno affrontati in modo tale da renderli facilmente comprensibili anche a dei non-specialisti.

La trattazione dei temi affrontati sarà funzionale al profilo professionale degli iscritti alla Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione.

Contenuti del corso:

- La comunicazione d'impresa e le relazioni pubbliche e le tecnologie informatiche: il ruolo dei social media, la fruizione in mobilità. (4 ore)

- Lo storytelling d'impresa. (2 ore)

- Uno strumento fondamentale della comunicazione d'impresa: il bilancio aziendale. Il conto economico e lo stato patrimoniale. (2 ore)

- La riclassificazione del conto economico e dello stato patrimoniale. (2 ore)

- Un importante strumento per la comunicazione d'impresa derivato dal bilancio aziendale: gli indici di bilancio. (2 ore)

- La comunicazione scritta: gli strumenti di base, la monografia aziendale, il sito web e gli altri strumenti che agiscono sulla visibilità dell'azienda. (4 ore)

- La comunicazione scritta: le competenze del business writer, la coerenza della comunicazione scritta con l'identità e lo stile aziendale. (4 ore)

- Conoscere la propria community di riferimento: ascolto, misurazione e metriche per il marketing digitale e i social media. (2 ore)

- Le relazioni dell'impresa con i media. (2 ore)

- Elementi di progettazione degli eventi. Gli eventi aziendali e i social media. (2 ore)

-Brevetti e marchi come strumento di comunicazione di impresa. (2 ore)

Testi/Bibliografia

Emanuele Invernizzi, Stefania Romenti, Relazioni pubbliche e corporate communication, McGraw-Hill, 2013.

Guido di Fraia (a cura), Social media marketing, Hoepli, 2015.

Altro materiale potrà essere fornito dal docente.

Metodi didattici

Lezioni frontali, discussioni di gruppo. Il corso ha un gruppo Facebook che si chiama Comunicazione d'Impresa 2022, che verrà usato come canale di comunicazione informale per far circolare appunti, avvisi e altro. Gli studenti interessati sono invitati ad iscriversi.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Le modalità di verifica dell'apprendimento potranno essere modificate a seguito dell'evoluzione dell'emergenza sanitaria legata al COVID-19.

Colloquio orale della durata orientativa di 20 minuti, volto all'accertamento della capacità dello studente di capire le politiche di comunicazione di impresa anche mediante l'esame di casi-studio concreti proposti dallo studente stesso.

Per sostenere l'esame è indispensabile prenotarsi su Almaesami almeno 5 giorni prima della data dell'esame. Trattandosi di un corso opzionale non è richiesta la frequenza che peraltro è fortemente consigliata ai fini di accrescere la produttività dello sforzo fatto da chi sceglie questo corso.

La valutazione dell'esame varierà da 30 a 18 a seconda della conoscenza del materiale richiesto, della significatività del caso-studio presentato rispetto ai contenuti del corso e delle modalità di esposizione. I criteri di valutazione sono: conoscenza del programma di esame, attinenza del caso-studio presentato con i contenuti del corso, lettura delle politiche di comunicazione dell'impresa oggetto del caso studio alla luce dei contenuti del corso, esposizione.

30-27

- Piena conoscenza del programma di esame.

- Piena attinenza del caso-studio presentato con i contenuti del corso.

- Lettura delle politiche di comunicazione dell'impresa oggetto del caso studio precisa e corretta.

- Esposizione precisa e fluida.

26-23

- Sostanziale conoscenza del programma di esame.

- Sostanziale attinenza del caso-studio presentato con i contenuti del corso.

- Lettura delle politiche di comunicazione dell'impresa oggetto del caso-studio presentato sostanzialmente corretta.

- Esposizione sostanzialmente precisa.

25-22

- Discreta conoscenza del programma di esame.

- Discreta attinenza del caso-studio presentato con i contenuti del corso.

- Discreta lettura delle politiche di comunicazione dell'impresa oggetto del caso-studio presentato.

- Discreta esposizione.

21-18

- Sufficiente conoscenza del programma di esame.

- Sufficiente attinenza del caso-studio presentato con i contenuti del corso.

- Sufficiente lettura delle politiche di comunicazione dell'impresa oggetto del caso-studio presentato.

- Esposizione sufficiente.

Insufficienza

- Insufficiente conoscenza del programma di esame.

- Insufficiente attinenza del caso-studio presentato con i contenuti del corso.

- Insufficiente lettura delle politiche di comunicazione dell'impresa oggetto del caso-studio presentato.

- Esposizione insufficiente.

Strumenti a supporto della didattica

Le modalità di svolgimento del corso potranno essere modificate a seguito di eventuali nuove direttive dell'Ateneo dovute all'evoluzione dell'emergenza sanitaria legata al COVID-19.

Il corso si terrà in presenza.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Luciano Messori