78862 - PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere Istruzione di qualità

Anno Accademico 2022/2023

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo studente conosce le modificazioni nei processi cognitivi e socio-affettivi nel ciclo di vita. Lo studente conosce inoltre gli stili di apprendimento e i contesti sociali di apprendimento: famiglia, scuola, comunità, ambienti di lavoro. Acquisisce la capacità di progettazione di interventi educativi, preventivi e di promozione della salute nelle diverse fasi del ciclo di vita rivolti a famiglie, operatori scolastici e operatori sanitari.

Contenuti

Modulo Dott.ssa Chiara Suttora (16 ore)

Fattori di rischio e di protezione nello sviluppo.

Lo sviluppo socio-affettivo nel ciclo di vita.

Stili di apprendimento e strategie per favorire l'apprendimento.

Interventi educativi e preventivi per la promozione della salute.

 

Modulo 2: prof. Elvis Mazzoni (8 ore)

Tecnologie digitali e sviluppo dall’adolescenza all’età adulta.

I rischi digitali al lavoro e nella vita privata.

Testi/Bibliografia

Testi di riferimento

Modulo 1 Dott.ssa Chiara Suttora

Santrock J. W. (2017). Psicologia dello Sviluppo (terza ediz.). Milano: McGraw-Hill. Cap 1 pp. 3-34, Cap. 3 pp. 66-86.

Modulo 2 Prof. Elvis Mazzoni

Benvenuti M. e Mazzoni E. (2019, in pubblicazione). Developmental Technologies: Evoluzione Tecnologica e Sviluppo Umano. Cap. 2 ONLIFE – Internet e tecnologie digitali nel ciclo di vita.), APOGEO Education. Cap.1 (opzionale, per approfondimento) Evoluzione degli artefatti tecnologici e sviluppo nel ciclo di vita.

Alcuni materiali saranno inoltre inseriti sulla piattaforma online dell'insegnamento a cui gli studenti iscritti al corso possono accedere con la propria userid e password istituzionale.

Metodi didattici

Lezioni frontali e lavori in piccolo gruppo.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L'esame ha la finalità di valutare:

- la conoscenza degli argomenti del programma d'esame;

- la conoscenza della terminologia specifica relativa agli argomenti del programma d'esame;

- la padronanza delle conoscenze acquisite per fini applicativi in progetti preventivi ed educativi.

L'esame si svolgerà in forma scritta con tre domande aperte con una durata di 1h30. In alternativa, gli studenti possono preparare un progetto scritto su un tema concordato con la docente nel corso delle lezioni, da inviare alla docente una settimana prima dell'esame orale e presentare e discutere il progetto il giorno dell'esame.

La valutazione dell'esame è in trentesimi. Nel caso dell'esame con tre domande aperte, a ciascuna risposta potrà essere data una valutazione di max 10 punti. Nel caso del progetto, la valutazione che include il progetto scritto e la discussione potrà essere max 30.

La conoscenza approfondita e completa degli argomenti in programma, il possesso di una padronanza espressiva con capacità di analisi e di sintesi e di linguaggio specifico per la disciplina, e la capacità di riflettere sull’applicazione delle conoscenze acquisite per progetti preventivi ed educativi saranno valutati con voti di eccellenza. La conoscenza mnemonica degli argomenti in programma, un’ espressione dei concetti corretta ma non articolata e/o con un linguaggio non sempre specifico per la disciplina e una riflessione meccanica sull’applicazione delle conoscenze acquisite per progetti preventivi ed educativi porteranno a valutazioni discrete; una conoscenza poco approfondita degli argomenti in programma con alcune lacune formative e/o con un linguaggio non specifico per la disciplina e la mancanza di riflessione sull’applicazione delle conoscenze acquisite per progetti preventivi ed educativi porteranno a una valutazione appena sufficiente. Una conoscenza molto scarsa degli argomenti in programma con notevoli lacune formative, linguaggio non specifico per la disciplina e mancanza di orientamento e riflessione rispetto ai materiali di studio e al trasferimento di queste conoscenze per progetti preventivi ed educativi porteranno a una valutazione insufficiente.

Per sostenere la prova d'esame è necessaria l'iscrizione tramite applicativo Almaesami, nel rispetto inderogabile delle scadenze previste. Coloro che non riuscissero ad iscriversi per problematiche tecniche entro la data prevista, sono tenuti a comunicare tempestivamente (e comunque prima della chiusura ufficiale delle liste di iscrizione) il problema alla segreteria didattica e inviare un'email alla dott.ssa Chiara Suttora. Sarà facoltà della docente ammetterli a sostenere la prova.

Strumenti a supporto della didattica

Uso di diapositive e testi.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Chiara Suttora

Consulta il sito web di Elvis Mazzoni