45533 - MEDICINA INTERNA 2 (A-K)

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere

Anno Accademico 2022/2023

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente possiede le conoscenze fondamentali e la metodologia clinica per : - valutare la sussistenza di una reale Emergenza in base alla obiettività rilevata e ad alcune indagini biochimiche/strumentali di base; - valutare le possibili diagnosi differenziali e approntare le prime misure terapeutiche; - prevedere ed impostare un percorso terapeutico per il medio termine ed indirizzare il paziente alla Struttura Specialistica.

Contenuti

Programma del corso:

- le crisi ipertensive

- il dolore toracico

- vertigini e perdita transitorie della coscienza

- il cardiopalmo

Testi/Bibliografia

Testo:

"Medicina di Emergenza-Urgenza. Web Tutorial Manual", Ivo Casagrande, Gianluca Ghiselli, Ed. Idelson Gnocchi

Metodi didattici

L'insegnamento del Corso di " Emergenze Medico-chirurgiche" si compone di 1 CFU (Medicina Interna 2, SSD: MED/09 ) + 2 CFU (Anestesiologia 2, SSD:MED/41) + 1 CFU (Chirurgia Generale 3, SSD:MED/18)+ 1 CFU Chirurgia Maxillofacciale, SSD:MED/29) di lezioni frontali

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L'esame di fine corso accerterà il livello di conoscenza degli argomenti del programma. La prova finale è costituita da un tes scritto a risposte multiple che prevede un valutazione in trentesimi. Una eventuale valutazione negativa (sia "ritirato" che "respinto") verrà registrata, come indicato dal regolamento didattico, su Almaesami senza che questo pregiudichi il curriculum dello studente che potrà ripetere l'esame. Anche il "rifiutro" del voto verrà registrato in Almaesami come da regolamento. Per sostenere l'esame è necessario iscriversi tramite internet in Almaesami entro il limite di tempo stabilito. Le sessioni di esame si svolgono al termine del Corso delle lezioni. La verbalizzazione della valutazione conseguita con il test scritto verrà effettuata in Almaesami dal docente verbalizzante. Si ricorda agli studenti che è necessario presentarsi all'appello d'esame con il tesserino universitario e con un documento di riconoscimento valido.

Per ragione inerenti alla tutela della privacy, si prega di utilizzare solo la casella di posta ad accesso autentitato (nome.cognome@studio.unibo.it) in quanto canale istituzionale per le informazioni relative alla propria carriera

Date degli appelli:

in corso di definizione

Criteri per la graduazione del voto

La verifica avviene tramite test con quiz a risposta multipla e domande aperte. i quiz a risposta multipla sono 15 ed il punteggio è di +2 se esatta, -1 se sbagliata e 0 se assente. le domande aperte, in numero di 3, hanno punteggio di +3 se esatta, -3 se sbagliata e -1 se assente.

Il tempo a disposizione dello studente per la prova scritta è di 35 minuti. Durante la prova non è ammesso l'uso di materiale di supporto quale libri di testo, appunti, supporti informatici.

Il punteggio massimo ottenibile fornendo tutte risposte esatte e complete è quindi pari a 30 e lode.

La prova si intende superata con un punteggio minimo di 18/30.

Strumenti a supporto della didattica

Lezioni con videoproiezione. Il materiale didattico presentato durante le lezioni verrà messo a disposizione dello studente in formato elettronico tramite internet. Per ottenere il materiale didattico collegarsi a: http://campus.unibo.it [http://campus.unibo.it/] ed utilizzare username e password riservati agli studenti iscritti all'Università degli Studi di Bologna, Scuola di Medicina e Chirurgia.

Link ad altre eventuali informazioni

http://www.unibo.it/docenti/claudio.borghi

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Claudio Borghi