01231 - PSICOLOGIA GENERALE II

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere Parità di genere

Anno Accademico 2022/2023

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine dell'attività formativa, lo studente: a) è in grado di acquisire competenze sui processi percettivi e cognitivi (percezione, attenzione, coscienza, linguaggio, comunicazione, intelligenza, motivazione, emozione, stress salute e coping); b) conosce i principali orientamenti teorici allo studio della personalità; c) è in grado di analizzare in modo critico punti di forza e limiti delle principali teorie.

Contenuti

Il corso sarà articolato in due moduli, uno tenuto dal Prof. Andrea De Cesarei per 40 ore che affronterà le seguenti tematiche:


1) Processi sensoriali;

2) Percezione;

2) Attenzione;

3) Stress, salute e coping;

 

Un secondo modulo sarà tenuto dal Prof. Marco Costa per 50 ore che verterà sui seguenti temi:

4) Linguaggio e comunicazione;

5) Emozioni e motivazione;

6) Personalità;

7) Intelligenza;

8) Psicologia evoluzionistica e Psicologia comparata

Testi/Bibliografia

Contenuti presentati a lezione

Turatto, M. (2018). Psicologia Generale. Milano: Mondadori Università (capitoli 4, 10, 11, 12).

Atkinson & Hilgard’s. Introduzione alla psicologia (16° edizione). Capitoli: 4, 5, 6, 9, 10, 11, 12, 13, 14

Buss, D. M. (2020). Psicologia Evoluzionistica. Milano: Pearson

Articoli scientifici o rassegne eventualmente consigliate dal docente a lezione. 

Metodi didattici

Lezioni frontali, video, presentazioni power-point, digital presenter.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La frequenza al corso è caldamente consigliata per l'arricchimento di informazioni che verranno fornite rispetto a quelle contenute nei soli testi d'esame. 

L'esame è scritto a 11 domande aperte per una durata di 90 minuti. Sei domande riguarderanno il modulo del Prof. Marco Costa (2.75 punti max per ogni domanda per un punteggio cumulativo max di 16.5) e cinque domande riguarderanno il modulo del Prof. Andrea De Cesarei (2.9 punti max per ogni domanda per un punteggio cumulativo max di 14.5). 

I criteri per la valutazione delle 11 domande aperte sono i seguenti (riferiti al punteggio max per ogni domanda)

- 0% del punteggio max in caso di non risposta o risposta completamente errata;

- 20% del punteggio max in caso di risposta estremamente lacunosa e insufficiente o totalmente fuori tema rispetto alla domanda;

- 40% del punteggio max in caso di risposta lievemente lacunosa e/o con concetti errati o non centrati sulla domanda.

- 60% del punteggio max in caso di sufficienza nell'argomentazione e nei contenuti.

- 80% del punteggio max in caso di buona argomentazione e buona qualità dei contenuti.

- 100% del punteggio max in caso di ottima argomentazione e copertura totale dei concetti contenuti nel programma riferiti alla domanda specifica.

Lode per chi risponde correttamente alle 11 domande aperte totalizzando un punteggio di 31.   

L'utilizzo di sussidi compensativi o dispensativi è previsto, nelle modalità concordate con il docente, per studenti con diagnosi di DSA o altra disabilità ufficialmente riconosciuta e dichiarata presso Servizio per gli studenti con disabilità e con DSA dell'Università di Bologna. 

 

Strumenti a supporto della didattica

Video, presentazioni power-point, digital presenter

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Marco Costa

Consulta il sito web di Andrea De Cesarei