66048 - QUALITÀ E INNOVAZIONE NELLE PRODUZIONI PRIMARIE

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Sconfiggere la fame Salute e benessere Consumo e produzione responsabili Lotta contro il cambiamento climatico

Anno Accademico 2022/2023

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine dell'insegnamento, lo studente è in grado di esaminare il ruolo delle specie alimentari in contesti storici culturali differenti e sa valutare criticamente i fattori di qualità delle specie alimentari, in relazione alla percezione dei protagonisti della catena, dalla produzione al consumo.

Contenuti

Concetti di qualità delle materie prime vegetali. La qualità lungo la catena di produzione dall’agricoltore, al trasformatore al produttore (4 h)

Ruolo dei sistemi agricoli e della loro gestione sulla qualità finale delle materie prime. Particolare enfasi verrà data a sistemi agricoli innovativi, che portano a produzioni primaria di qualità superiore o comunque differente, come ad esempio: Agricoltura biologica, Agricoltura di precisione, Agricoltura sostenibile e a basso impatto, Agricoltura rigenerativa, Sistemi di coltivazione fuori suolo. (18 h)

Caratteri di qualità e loro determinanti a livello di sistemi produttivi: aspetto esteriore, forma, colore, tessitura, consistenza, gusto/aroma, etc. (6 h)

Caratteri salutistici legati alle produzioni primarie, il ruolo che i diversi composti bioattivi svolgono a livello di pianta e come possono essere modificati da una gestione agronomica idonea, e.g. fibre alimentari, antiossidanti, fitoestrogeni, glucosinolati, alimenti biofortificati, composti nutraceutici, etc. All’interno di questa parte è previsto lo svolgimento di esercitazioni seminariali con l’intervento di aziende del settore. (10 h).

Aspetti della qualità delle produzioni legati alle fasi di post raccolta: traspirazione, respirazione, danni da freddo, senescenza, imbrunimento, etc. (2 h)

Testi/Bibliografia

Dispense e slide fornite dal docente

Metodi didattici

Lezioni frontali o in remoto (TEAMS), apprendimento cooperativo, seminari e visite presso aziende del settore che si occupano di qualità delle colture erbacee, in particolare.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

esame scritto online (EOL) con 2/3 domande aperte. Durata della prova 30 minuti.

Strumenti a supporto della didattica

Visite presso aziende o seminari online, TEAMS, EOL, IOL, ZOOM

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Federica Zanetti