98497 - Laboratorio di scrittura e argomentazione

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Obiettivo del laboratorio è rafforzare le competenze di scrittura degli studenti e delle studentesse, lavorando sulla costruzione logica degli argomenti, sul consolidamento delle competenze sintattiche e semantiche, sulla semplificazione e sull'efficacia dell'italiano scritto. Al termine del corso ogni studente/studentessa sarà in grado di costruire testi scritti chiari e ben argomentati e di fare scelte stilistiche adeguate alla situazione comunicativa.

Contenuti

Il corso si rivolge alle studentesse e agli studenti che devono sostenere l’Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA), e verterà in particolare sui seguenti argomenti:


• Il testo e le diverse tipologie testuali
• La correttezza testuale: interpunzione, costruzione del periodo, paragrafazione
• L’importanza del registro linguistico: individuare destinatario, contesto e scopo del testo
• Il processo di scrittura: progettazione, stesura, revisione
• Le specificità dei testi argomentativi
• I testi accademici: tesina, tesi, articolo accademico.
• L’argomentazione: aspetti logico-argomentativi e retorico-stilistici
• Elementi di scrittura accademica: abstract, citazioni e bibliografia
• La scrittura della tesi: impostazione del problema, divisione del testo, scrittura, revisioni

Testi/Bibliografia

  • M. Cerruti, M. Cini, Introduzione elementare alla scrittura accademica, Bari, Laterza, 2007.
  • Materiali didattici e dispense.

Metodi didattici

In quanto parte dell’obbligo formativo aggiuntivo (OFA), oltre che in considerazione della natura pratica e laboratoriale del seminario, la frequenza al corso è obbligatoria. Durante le sedute del seminario si limiterà al minimo la didattica frontale, privilegiando le attività comuni di ideazione, scrittura, riscrittura e analisi dei testi. Sarà richiesto di redigere alcuni esempi di testo argomentativo, compilazione di note a piè di pagina e bibliografia. I testi verranno commentati ed elaborati collettivamente (in forma naturalmente anonima).

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L'esame consisterà in una prova scritta in presenza. Sarà assegnata una scelta di temi da sviluppare in un breve testo argomentativo (2500 caratteri). Sarà inoltre richiesto di redigere alcuni esempi di nota a piè di pagina e di bibliografia. I testi verranno valutati in base alla loro correttezza formale, linguistica e grammaticale, e alla loro adeguatezza argomentativa e stilistica.

Strumenti a supporto della didattica

Postazioni pc e dispense.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Rolando Vitali