92771 - PRODOTTI DI ORIGINE ZOOTECNICA E ALIMENTAZIONE UMANA

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2021/2022

Contenuti

ANNO ACCADEMICO 2021/2022 Risultati di apprendimento

Lo studente conoscerà i vari aspetti della nutrizione umana e comprenderà l'importanza dei nutrienti nei loro aspetti metabolici biochimici.

In particolare verranno discusse le nuove acquisizioni sulle sostanze grasse, sia negli alimenti che nel corpo umano.

Lo studente acquisirà le conoscenze di base dell'equilibrio nutrizionale come strumento di prevenzione e salute.

Contenuti del corso

Modulo 1

Introduzione al corso. Il concetto di nutrizione umana e bisogni nutrizionali

Carboidrati e metabolismo del glucosio

Proteine e metabolismo proteico

Lipidi e metabolismo lipidico

Acidi grassi e produzione di eicosanoidi

Metabolismo degli eicosanoidi

Fenomeni ossidativi

Fenomeni ossidativi e antiossidanti

Il ruolo delle vitamine nel metabolismo: idro e liposolubili

Esercitazioni di laboratorio: glucosio, dosaggio lipidico

Determinazione degli acidi grassi con gascromatografia

Analisi della fibra alimentare

Analisi di vitamine e minerali

Modulo 2

Equilibri chimici in sistemi naturali complessi
Esempi pratici di utilizzo
Equilibri e diffusione
Collegamento tra i due meccanismi in pratica
Stabilità dei prodotti alimentari
Attività acquatiche
Tecniche di stabilizzazione
Ossidazione dei lipidi
Antiossidanti

Testi/Bibliografia

Testo: Alimenti e Salute (M. Cocchi & A. Mordenti), disponibile in biblioteca

Lavori scientifici

Metodi didattici

Lezioni frontali e/o per via telematica

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento può avvenire con la modalità di esame orale, aperto a tutti gli Studenti, della durata indicativa di 45-60 minuti. Le domande riguardano gli argomenti sviluppati nelle lezioni frontali. Allo Studente saranno poste almeno due domande (fino al massimo di quattro) le cui risposte saranno approfondite, per valutare la Sua comprensione e capacità di ragionare nei corrispondenti argomenti.

Criteri per la valutazione dell'esame:

Una conoscenza molto approfondita dei temi affrontati nel corso, unitamente ad elevate capacità di analisi critica, di collegamento e a sicura padronanza della terminologia specifica saranno valutati con il massimo del punteggio (30-30L).

Una conoscenza approfondita dei temi affrontati nel corso, unitamente a buone capacità di analisi e di critica e al possesso di una sicura padronanza della terminologia specifica saranno valutati con voti buoni (27-29).

Una preparazione tecnicamente adeguata ed una capacità di analisi sufficiente, anche se non particolarmente articolate, espresse in un linguaggio corretto, produrranno valutazioni discrete (23-26).

Una preparazione ed una capacità di analisi sufficienti, espresse in un linguaggio appena formalmente corretto, determineranno la sufficienza (18-22).

Strumenti a supporto della didattica

Power Point

Laboratorio

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Massimo Cocchi