00819 - PROGRAMMAZIONE

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente ha una competenza di base sulla programmazione, mediante linguaggio C, e sulla programmazione ad oggetti, sia dal punto di vista concettuale che dal punto di vista pratico, per lo sviluppo di applicazioni software di media complessità. In particolare: - possiede i fondamenti metodologici per l’analisi e lo sviluppo di sistemi software secondo il paradigma imperativo e a oggetti - conosce le tecniche di programmazione, sia dal punto di vista concettuale che dal punto di vista pratico, e sa applicarle a casi concreti di media complessità - conosce e sa utilizzare le strutture dati fondamentali e i relativi algoritmi - possiede le nozioni fondamentali relative agli aspetti funzionali nei moderni linguaggi a oggetti.

Contenuti

Il corso di Programmazione è finalizzato a fornire una forte competenza sulla programmazione dei calcolatori elettronici. Non sono richiesti prerequisiti di tipo informatico. Viene inizialmente fornita una prima descrizione dell'approccio algoritmico alla soluzione di problemi mediante computer. Successivamente, facendo uso del linguaggio C, di cui viene fornita una descrizione dettagliata che prescinde da ogni eventuale competenza pregressa degli studenti, vengono analizzati alcuni problemi fondamentali ed alcuni dei principali e più interessanti algoritmi risolutori.

Organizzazione della memoria di un calcolatore, indirizzi, parole, puntatori. Tipi di dato. Strutture dati. La struttura di un programma, l'inclusione degli header, le librerie. Puntatori; aritmetica sui puntatori. Array e matrici e loro rappresentazione in memoria. Strutture dati complesse. Funzioni di libreria e funzioni definite dall'utente. Passaggio di parametri. Funzioni ricorsive. Funzioni di input/output. Funzioni sui file. Funzioni per la gestione diretta della memoria. Funzioni su stringhe.

Progetto ed analisi di algoritmi.

Testi/Bibliografia

Copia dei lucidi usati a lezione e materiale didattico messi a disposizione dal docente sul sito dedicato al corso.

Programmazione in C - Kim N. King - Apogeo, 2009.

Metodi didattici

didattica frontale, esercitazioni in aula, esercitazioni in laboratorio.

In considerazione della tipologia di attività e dei metodi didattici adottati, la frequenza di questa attività formativa richiede la preventiva partecipazione di tutti gli studenti ai moduli 1 e 2 di formazione sulla sicurezza nei luoghi di studio, [https://elearning-sicurezza.unibo.it/] in modalità e-learning.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L'esame del corso di Programmazione è composto da una prova scritta e una successiva prova orale.

Strumenti a supporto della didattica

Tutto il materiale utilizzato durante le lezioni frontali e durante le esercitazioni di laboratorio viene reso disponibile anche in formato elettronico e raggiungibile dal sito dedicato al corso.

Link ad altre eventuali informazioni

http://www.programmazione.info

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Antonella Carbonaro

Consulta il sito web di Chiara Contoli