95598 - AUTOMATIC CONTROL M

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

After a brief summary on elementary concepts of linear algebra, complex analysis and of the Laplace/Z Transforms, the course will provide students with the fundamental tools for the modelling and analysis of (multivariable) dynamic systems and their structural properties. Basic tools of system theory will be introduced, and the design of advanced control schemes addressed.

Contenuti

PARTE 1 - Teoria dei sistemi

Rappresentazione nello spazio egli stati, stabilità, raggiungibilità, osservabilità, decomposizione canonica di Kalman, controllo ottimo, stima ottima dello stato

PARTE 2 - Applicazioni

Controlli longitudinali: Anti-Lock Braking System (ABS), Traction Control System (TCS), Adaptive Cruise Control (ACC)

Controlli verticali: Active Suspension Systems (ASS)

Controlli Laterali: Electronic Stability Control (ESC)

Stima dello stato

Testi/Bibliografia

PARTE 1

[1] P. J. Antsaklis, A. N. Michel, "Linear Systems" - Birkhauser (2006) - - ISBN 978-0-8176-4434-5

[2] Frank L. Lewis, Draguna L. Vrabie, Vassilis L. Syrmos, "Optimal Control", Third Edition (2012) - Print ISBN:9780470633496 Online ISBN:9781118122631 DOI:10.1002/9781118122631

[3] D. Simon, “Optimal State Estimation: Kalman, H Infinity, and Nonlinear Approaches” – Wiley (2006)

[4] Weintraub, "Jordan Canonical Form. Theory and Practice" - Morgan & Claypool (2009)

PARTE 2

[5] U. Kiencke, L. Nielsen. “Automotive Control Systems: For Engine, Driveline and Vehicle” - Second Edition – Springer (2005) - ISBN 978-3-642-06211-7

[6] R. Rajamani. “Vehicle Dynamics and Control” – Springer (2012) - ISBN 978-1-4899-8546-0

[7] W. Chen, H. Xiao, Q. Wang, L. Zhao, M. Zhu. “Integrated Vehicle Dynamics and Control” – Wiley (2016)

[8] T. Gillespie, “Fundamentals of Vehicle Dynamics” - Weber (1992)

[9] Ulsoy, A. Galip, Huei Peng, and Melih Çakmakci. "Automotive control systems". Cambridge University Press, 2012.

Metodi didattici

Lavagna, Lavagna elettronica, Microsoft Teams, Simulazioni al calcolatore

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L'esame è costituito da un progetto di gruppo (max 4 studenti) in cui gli studenti risolvono un problema di controllo in ambito automotive. L' esame prevede la stesura di una relazione tecnica e della preparazione di un simulatore sul quale testare la soluzione proposta. Durante lo sviluppo del progetto il gruppo è caldamente invitato al confronto con il docente in una logica di sottomissione-revisione ricorsiva fino al raggiungimento del voto ritenuto sufficiente dagli studenti del gruppo. Tutti i membri dello stesso gruppo ricevono lo stesso voto sulla scala dei trentesimi.

Per superare l'esame gli studenti devono dimostrare di conoscere le basi per la buona progettazione di un sistema di controllo in ambito automotive. Il voto del progetto sarà proporzionale al livello di dettaglio e alla qualità del lavoro prodotto.

La frequenza alle lezioni, anche se fortemente consigliata, non è necessaria per il superamento dell'esame.

 

 

Strumenti a supporto della didattica

Note di lezione e pseudo-codici.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Nicola Mimmo