94495 - CHIMICA ORGANICA APPLICATA: DAL LABORATORIO AL MERCATO

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere Istruzione di qualità Imprese innovazione e infrastrutture Città e comunità sostenibili

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente sa valutare varie ipotesi per la sintesi totale di API in funzione della sua preparazione su grande scala, in base a criteri economici e a normative stringenti. Acquisisce una conoscenza su reagenti e solventi per trasformazioni su grande scala, sull’analisi del prodotto pronto per il mercato, e sulle regolamentazioni legate al processo coinvolto. Acquisisce inoltre la capacità critica per valutare, modificare, e proporre metodologie sintetiche più adatte per una preparazione in grande scala di una nuova molecola organica.

Contenuti

1.Drug Discovery e Complessità molecolare. 

2.Trend delle Metodologie preferite nella Sintesi Industriale di Farmaci.

3.Protezione intellettuale.

4.Stato solido.

5.Sfide analitiche legate allo sviluppo di farmaci, impurezze genotossiche, elemental impurities, nitrosamine.

6. Tecnologie green: catalisi & flow chemistry. 

7.Evoluzione delle sintesi industriali di vari farmaci.

Testi/Bibliografia

“From Bench to Market. The Evolution of Chemical Synthesis from Discovery to Industrial Production.”; Oxford University Press: Oxford, 2000. 

Letteratura specifica verrà fornita durante lo svoolgimento del corso. 

 

 

Metodi didattici

Corso frontale con diapositive  proiettati a lezione e commentati con ausilio di schermi interattivi o lavagna.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Esame orale.

Strumenti a supporto della didattica

Verranno fornite copie delle slides del corso e della letteratura in formato pdf.

Si ricorda alle studentesse e agli studenti il divieto di condividere e divulgare in qualsiasi forma i materiali didattici.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Walter Cabri