39282 - TECNICHE DI BATTERIOLOGIA E VIROLOGIA (BO)

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine dell'insegnamento lo studente possiede le conoscenze e la capacità di apprendere le nozioni fondamentali su: principali tecniche di uso corrente in Microbiologia necessarie a far crescere, classificare ed identificare i batteri (una parte rilevante viene dedicata allo studio ed alla definizione della sensibilità ai farmaci antimicrobici, sia con metodi tradizionali, sia con metodi automatici); procedure sia tradizionali che innovative diagnostiche dedicate alla ricerca dei virus e/o dei loro componenti nei diversi materiali biologici; problematiche che condizionano la qualità del referto in virologia, discutendo le modalità di prelievo, trasporto, conservazione e processazione delle diverse tipologie di campioni; problematiche relative alla sicurezza degli operatori che manipolano i materiali biologici; principali tecniche di laboratorio per la diagnosi di infezione virale, mediante sistemi automatici (dalla comprensione dei protocolli tradizionali ai più moderni sistemi attualmente in uso). Acquisisce: una comprensione approfondita dei principi e delle applicazioni delle tecniche in uso nei laboratori di diagnostica e ricerca virologica per quanto riguarda i virus a DNA e RNA; un quadro completo del corretto percorso che deve seguire un campione biologico destinato ad indagini virologiche dal momento del prelievo al paziente fino al momento dell'interpretazione dei risultati dei saggi eseguiti; una comprensione della progettazione, implementazione e interpretazione dei saggi molecolari destinati alla diagnosi di infezioni da virus a DNA e RNA patogeni nell'uomo durante l'infezione attiva e l'intervento terapeutico; una visione dettagliata dei processi di sviluppo, validazione e standardizzazione di selezionati saggi diagnostici, allo scopo di consentire lo sviluppo di capacità critiche nella valutazione di kit commerciali e maggiore abilità nel districarsi di fronte a problemi tecnici che si presentino durante il loro uso. Conoscenze e abilità da conseguire. Al termine del corso lo studente conoscerà le più recenti metodologie diagnostiche e di ricerca applicata relative ai virus a DNA e RNA. Avrà inoltre acquisito familiarità con i criteri su cui si fonda lo sviluppo di kit diagnostici e i concetti di validazione e standardizzazione di questi; una consapevolezza dei requisiti scientifici e delle abilità manuali necessari per la corretta manipolazione dei campioni biologici e dei rischi connessi relativamente alla sicurezza dell'operatore e al successo delle analisi; tutti gli aspetti scientifico-tecnologici delle metodiche molecolari discusse, portando lo studente a capirne i fondamenti, le problematiche relative e le prospettive di sviluppo futuro.

Contenuti

Introduzione alla diagnosi microbiologica

Tecniche di batteriologia

  • Prelievo e trasporto del campione microbiologico
  • Colture batteriche
  • Esame microscopico
  • Isolamento
  • Identificazione biochimica
  • Identificazione mediante Spettrometria di massa (MALDI-TOF)
  • L’Antibiogramma: metodi manuali e automatizzati


Tecniche di virologia

        Diagnosi indiretta

  • Tecniche di agglutinazione
  • Tecniche di precipitazione
  • Metodi immunologici
  • Western blot (Immunoblot)

    Diagnosi diretta
  • Colture cellulari
  • Tecniche di Biologia molecolare applicate alla virologia

Metodi didattici

Lezioni frontali 

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Esame orale 

Strumenti a supporto della didattica

Presentazioni in Power point 

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Igor De Nicola