93349 - MEDIA E PROCESSI CULTURALI

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Il corso intende fornire allo studente le conoscenze per poter definire ed interpretare il ruolo dei media nel contesto sociale e culturale contemporaneo. Al termine del corso lo studente sarà in grado di: •analizzare le differenti strategie comunicative e narrative che contraddistinguono i prodotti mediali •comprendere ed esaminare le dinamiche di fruizione e i processi attivi da parte dei pubblici nell’ambiente digitale

Contenuti

Il corso adotta una modalità di organizzazione della didattica che prevede la suddivisione in due diverse sezioni. Una sezione è composta da lezioni frontali (30 ore in modalità remota su MS TEAMS) e si propone di introdurre gli studenti all’acquisizione degli strumenti concettuali e teorici di base. Un’altra sezione, organizzata secondo modalità seminariali, è mirata all’applicazione delle conoscenze e al loro approfondimento. La suddivisione in lezioni e seminari è specificata nel programma che segue.

Per la sezione organizzata secondo modalità seminariali, gli studenti si divideranno in 2 gruppi: un gruppo svolgerà il seminario in presenza (16 ore) e un gruppo svolgerà il seminario in modalità remota su MS TEAMS (16 ore). Per ciascuno studente, dunque, sono previste complessivamente 46 ore d’aula.

Gli studenti sono tenuti a presentarsi a lezione avendo già letto il materiale assegnato e – nel caso dei seminari – sarà richiesta una partecipazione attiva a partire dall’utilizzo delle conoscenze acquisite con le letture individuali per la realizzazione di approfondimenti tematici o studi di caso. A prescindere dalle condizioni sanitarie e dalle specifiche modalità di organizzazione del corso, gli studenti potranno seguire le lezioni dell’intero corso in modalità remota su MS TEAMS.

Il corso propone un percorso di approfondimento del contesto mediale contemporaneo, considerando gli aspetti sociali legati all'uso dei media (in particolare televisione e Internet) e le possibilità di partecipazione/azione previste nei pubblici connessi online.

Nella prima parte del corso (lezioni frontali; 30 ore in modalità remota su MS TEAMS) saranno forniti approfondimenti sul ruolo dei media, considerati sia come risorsa espressiva per gli individui, sia come dispositivi di connessione sociale. I media verranno osservati come strumenti e prodotti della cultura contemporanea e parte del tessuto dell'esperienza personale e collettiva, poiché promuovono e partecipano al processo di mutamento dei linguaggi, dei testi e delle rappresentazioni della vita quotidiana.

Si indagheranno oggetti e ambienti peculiari (serie tv, comunità virtuali, social network) per comprendere le specificità e le trasformazioni in atto nei formati e nei processi comunicativi e culturali, così come nelle abitudini degli utenti e nel generale scenario contemporaneo.

La seconda parte del corso, organizzata in modalità seminariale (16 ore in presenza o in modalità remota), è mirata all'approfondimento di casi studio, con l'obiettivo di porre in rilievo le modalità di proposta e fruizione dei prodotti culturali mediali. Si farà riferimento a serie tv, siti web, ambienti social in cui la relazione fra produzione e consumo culturale appare secondo diversi modelli di riferimento. Verrà dedicata una particolare attenzione a:

· la dimensione del fandom online relativa ad alcune serie tv di "culto";

· le modalità mediante cui - negli ambienti online - le narrazioni audiovisive entrano a far parte dell'esperienza privata delle audience, in qualità di modelli valoriali da incorporare/rifiutare. Le serie tv presentano infatti repertori simbolici derivanti da pratiche culturali, narrazioni e immaginari.

Nell'affrontare tali tematiche gli studenti e le studentesse saranno esortati a lavorare autonomamente su casi ritenuti interessanti.

Per gli studenti di Scienze della Comunicazione: è prevista la partecipazione alle prime 30 ore delle lezioni frontali online.

Testi/Bibliografia

I materiali da studiare per l'insegnamento di Media e Processi Culturali (libri e articoli) verranno indicati prima dell'inizio delle lezioni.

Metodi didattici

Lezioni frontali e online, momenti di discussione in aula, visione di materiali audio-video, esplorazione di ambienti online. Sono previsti momenti di incontro con testimoni rappresentativi.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Sociologia dei Nuovi Media:

- Esame scritto (3 domande a risposta chiusa e 2 a risposta aperta; durata 50 minuti; piattaforme Zoom + Eol).

 

Media e Processi Culturali (è prevista la prova intermedia).

Per i frequentanti l'esame si compone di due diverse prove.

La prima prova verrà valutata come segue:

- Partecipazione alla discussione durante le lezioni (10%).

- Esame scritto (3 domande a risposta chiusa e 2 a risposta aperta; durata 50 minuti; piattaforme Zoom + Eol) (90%).

Per la parte seminariale:

- Partecipazione alla discussione durante gli incontri seminariali, utilizzando le letture indicate dalla docente (30%).

- Paper su un tema a scelta, fra quelli discussi in aula, e concordato con la docente durante le lezioni seminariali, da inviare via mail almeno 10 giorni prima della data d'appello (max. 10 cartelle di 2000 battute l'una) (60%).

- Discussione del paper in sede d'esame (piattaforma Microsoft Teams) (10%).

Per i non frequentanti:

Esame scritto (3 domande a risposta chiusa e 4 a risposta aperta; durata 90 minuti; piattaforme Zoom + Eol).

Strumenti a supporto della didattica

Nel corso delle lezioni verranno discussi criticamente i testi proposti per l'esame, utilizzando anche prodotti mediali di vario tipo (film, frammenti audio-video, siti web, clip televisive,.. ). Saranno inoltre indicati oggetti, materiali e forme di aggregazione sociale tipici degli ambienti digitali.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Antonella Mascio

Consulta il sito web di