84702 - ETHICAL ISSUES AND SOCIAL CHANGE

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità Parità di genere Ridurre le disuguaglianze Pace, giustizia e istituzioni forti

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

I processi di globalizzazione mondiale hanno mutato drammaticamente il contesto nel quale si situa l’attività politica ed economica, ampliando l’orizzonte dell’azione sociale e accelerandone il ritmo. Il corso intende affrontare le nuove questioni etiche presenti in un mondo globalizzato caratterizzato dal mutamento sociale in una prospettiva teorica, senza tuttavia trascurare l’aspetto storico. Al termine del corso lo studente a) ha una più profonda comprensione delle nuove questioni etiche poste dalla globalizzazione; b) conosce le più importanti teorie contemporanee sulla società giusta; c) è in grado di contestualizzare storicamente gli sviluppi attuali della società.

Contenuti

Il corso affronterà tre grandi tematiche legate alle attuali circostanze geopolitiche: la questione della società giusta e la sfida del relativismo; i dilemmi della globalizzazione; l'etica ambientale. Esamineremo come e in che misura la globalizzazione ha cambiato la politica; strettamente legata a questo problema è la questione della società giusta in queste mutate circostanze e la sfida posta dal relativismo culturale; affronteremo quindi il problema della nostra responsabilità verso l'ambiente e le creature non umane.

In caso di necessità il corso adotterà una modalità di organizzazione della didattica che prevede una parte in remoto (20 ore in modalità remota su MS TEAMS) e un’altra in presenza (20 ore) per un numero di studenti corrispondente alla capienza dell’aula definita nel rispetto delle indicazioni dei protocolli di sicurezza. Nel caso la domanda di presenza superi la capienza dell’aula, si organizzeranno dei turni di presenza. A prescindere dalle condizioni sanitarie e dalle specifiche modalità di organizzazione del corso, gli studenti potranno seguire le lezioni dell’intero corso in modalità remota su MS TEAMS

Testi/Bibliografia

Testo obbligatorio:

P. Singer (ed), A Companion to Ethics (Oxford: Blackwell, 1991): selected chapters. 

Un testo a scelta nella seguente lista:

Alasdair MacIntyre, Dependent rational Animals (Lasalle: Open Court, 2001).

Martha Nussbaum, Frontiers of Justice (Cambridge: The Belknap Press, 2007).

John Rawls, Political Liberalism (New York: Columbia University Press, 1993).

Amartya Sen, The Idea of Justice (Cambridge: The Belknap Press, 2011).

Peter Singer, One World (New Haven: Yale University Press, 2016).

Manfred B. Steger, Globalization: A very short introduction (Oxford: Oxford University Press, 2003).

Metodi didattici

Se l'mergenza Covid-19 persisterà, il corso adotterà una modalità di organizzazione della didattica che prevede una parte in remoto (20 ore in modalità remota su MS TEAMS) e un’altra in presenza (20 ore) per un numero di studenti corrispondente alla capienza dell’aula definita nel rispetto delle indicazioni dei protocolli di sicurezza. Nel caso la domanda di presenza superi la capienza dell’aula, si organizzeranno dei turni di presenza. A prescindere dalle condizioni sanitarie e dalle specifiche modalità di organizzazione del corso, gli studenti potranno seguire le lezioni dell’intero corso in modalità remota su MS TEAMS.

Il corso si terrà nel secondo semestre e avrà inizio nel febbraio 2022.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L'esame finale consiste in un colloquio orale su entrambi i moduli didattici, teso a valutare le capacità critiche e metodologiche maturate dallo studente, il quale sarà invitato a confrontarsi con i testi affrontati durante il corso. Durante il colloquio verranno valutate le capacità dello studente di individuare le idee fondamentali di un testo, di esaminarlo criticamente e di argomentare efficacemente le proprie posizioni.

Gli studenti frequentanti possono concordare la redazione di un'esercitazione scritta con il docente. Sebbene il corso sia tenuto in lingua inglese è possibile sostenere l'esame finale (ed eventualmente scrivere l'esercitazione) in italiano.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Giovanni Giorgini

Consulta il sito web di Elena Irrera