78952 - TIROCINIO I (RN)

Scheda insegnamento

  • Docente Gioele Santucci

  • Crediti formativi 15

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Campus di Bologna

  • Corso Laurea in Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia (abilitante alla professione sanitaria di tecnico di radiologia medica) (cod. 9079)

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo studente acquisisce le competenze per utilizzare le tecniche di diagnostica per immagini in radiologia convenzionale sull'apparato osteoarticolare, torace-addome con e senza MDC in regime ambulatoriale, urgenza e in emergenza. Dimostra performance in autonomia nell'esecuzione di tali tecniche su prescrizione medica senza MDC. Esegue le metodiche in modo controllato e autonomo e acquisisce le competenze relazionali.

Contenuti

Il progetto di tirocinio prevede un primo periodo di orientamento nel quale lo studente prende confidenza con gli strumenti della radiologia e in generale con l'ambiente ospedaliero. Il progetto di tirocinio del secondo periodo prevede una full immersion dello studente nelle diagnostiche di pronto soccorso, emergenza urgenza, diagnostiche ortopediche, senologia, diagnostica di esami contrastografici, sale operatorie chirurgiche, urologiche e ortopediche, esami al letto del paziente e diagnostiche odontostomatologiche.


Metodi didattici

Tutorship, PBL, Coaching


Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Prova pratica di verifica: l'esame di tirocinio si svolge in diagnostica di pronto soccorso di urgenza-emergenza, allo studente viene consegnata una prescrizione proveniente da pronto soccorso e, in totale autonomia, deve espletare l'esame radiografico di un qualsiasi distretto dell'apparato osteoarticolare, torace, o addome senza mezzo di contrasto, saper discutere i criteri di correttezza e la fisica che sta alla base di tale radiogramma. Deve conoscere i dati esposimetrici appropriati e saper discutere sul risparmio di dose ai sensi del D.lgs 187/2000.


Strumenti a supporto della didattica

Apparecchiature di radiologia tradizionale messe a disposizione dall'AUSL della Romagna, in particolare dal Presidio Ospedaliero di Rimini. Tutti gli studenti sono dotati di dosimetro, cartellino di riconoscimento, Lettere-marker, badge marcatempo utilizzabile in tutti gli ospedali dell'AUSL della Romagna, un armadietto per il cambio di divisa ed uno spogliatoio maschile e uno femminile. Possibilità di mangiare nella mensa aziendale ove si svolge tirocinio. Ogni studente è affidato ad una diagnostica ed ad un tutor. Periodo minimo di apprendimento per ogni branca specialistica 15 giorni.


Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Gioele Santucci