90108 - LABORATORIO DI SCRITTURA E ARGOMENTAZIONE (1) (O-Z)

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Obiettivo del laboratorio è rafforzare le competenze di scrittura degli studenti e delle studentesse, lavorando sulla costruzione logica degli argomenti, sul consolidamento delle competenze sintattiche e semantiche, sulla semplificazione e sull'efficacia dell'italiano scritto. Al termine del corso ogni studente/ssa sarà in grado di costruire testi scritti chiari e ben argomentati, e di fare scelte stilistiche adeguate alla situazione comunicativa.

Contenuti

Il corso si rivolge esclusivamente alle studentesse e agli studenti del gruppo indicato e verterà sui seguenti argomenti:

  • Il testo e le diverse tipologie testuali
  • Aspetti preliminari: individuare l'obiettivo, il destinatario e il contesto
  • La nozione di adeguatezza
  • Il processo di scrittura: progettazione, stesura, revisione
  • Tecniche di ottimizzazione del processo di scrittura: scalette, mappe, flusso di scrittura, liste di controllo
  • La rilevanza della fase di revisione e i diversi livelli di revisione
  • La correttezza linguistica: aspetti lessicali, sintattici e testuali
  • L’efficacia comunicativa: scelte lessicali, sintattiche e testuali
  • Il sistema interpuntivo
  • La paragrafazione e i diversi tipi di paragrafo
  • I testi argomentativi: caratteristiche formali e strutturali
  • Il percorso argomentativo e le sue varianti
  • Il testo argomentativo: dalle strategie di comprensione alla produzione
  • I metodi argomentativi e l’articolazione logica
  • Elementi di scrittura accademica: citazioni e bibliografia
  • Focus: come scrivere una tesina per un esame universitario

Testi/Bibliografia

  • Dario Corno, Scrivere e comunicare. La scrittura in lingua italiana in teoria e in pratica, Milano, Pearson Education, 2019 (Unità 3, 4, 5, 6, 7, 8, 10, 11, 19, 20, 21, 23, 25).
  • Paola Italia, Scrivere all’università. Manuale pratico con esercizi e antologia di testi, Firenze, Le Monnier, 2014 (Capitoli 1, 2, 3, 4, 5).
  • Edoardo A. D'Elia, Parlare. Strumenti e tecniche del discorso, Milano, Hoepli, 2020 (Prima parte, Principi e tecniche, tutta; seconda parte, Applicazioni, solo "Parlare all'università").

Per i non frequentanti è consigliato lo studio del seguente testo aggiuntivo:

  • Luisa Carrada, Lavoro dunque scrivo. Creare testi che funzionano per carta e web, Bologna, Zanichelli, 2012.

Metodi didattici

Data la natura teorico-pratica del corso, è vivamente consigliata la frequenza. Durante il laboratorio, infatti, si alterneranno lezioni frontali – caratterizzate, comunque, da una forte componente interattiva – e attività di scrittura, riscrittura, analisi e discussione collettiva di testi.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L'esame consisterà in una prova scritta di due ore e prevederà quattro domande aperte sugli argomenti chiave del corso, la cui valutazione si baserà sulla correttezza, sulla pertinenza e sull'esaustività della risposta, e la produzione di un breve testo argomentativo documentato, che verrà valutato in base alla correttezza linguistica, alla solidità argomentativa e all'efficacia comunicativa. A ciascuna risposta verranno attribuiti da 0 a 5 punti, mentre l'elaborato potrà essere valutato da 0 a 10 punti.

Strumenti a supporto della didattica

Editor di testi (Word), software per la creazione di presentazioni (PowerPoint), piattaforme online per la condivisione di materiali e la consegna di compiti (Virtuale).

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Antonio Laurino