69472 - LINGUA E CULTURA RUSSA III (SECONDA LINGUA)

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo/a studente/ssa è capace di comprendere e produrre un'ampia gamma di testi scritti e discorsi orali complessi in russo, esprimendosi in modo scorrevole e spontaneo

Contenuti

Lingua e cultura russa (S. Slavkova): Durante il modulo di Lingua e cultura russa saranno affrontati gli argomenti grammaticali riguardanti la sintassi dei casi, l'uso particolare delle forme aspettuali del verbo russo, alcune particolarità dell'uso dei verbi di moto, periodo complesso (in particolare, le subordinate temporali, relative, causali e finali, concessive e condizionali. Sarà svolto un lavoro mirato riguardante i numerali cardinali, ordinali, collettivi (forme, declinazione ed uso). Gli argomenti grammaticali saranno trattati sulla base di testi di attualità e di argomenti specifici riguardanti la società russa.

Lettorato (K. Balakina): La frequenza del lettorato è obbligatoria e fa parte dell'impegno orario complessivo dello studente. Oggetto delle lezioni del lettorato sono: esercitazioni di lettura e ascolto, esercitazioni di grammatica; ampliamento del lessico; esercitazione nella produzione orale (dialogica e monologica) e scritta (riassunto). Gli argomenti tematici saranno strettamente connessi a quelli trattati nel corso di Lingua e mediazione russa III. Gli argomenti lessicali trattati riguardano l'organizzazione politico-amministrativa, la cultura e l'istruzione nonché la vita quotidiana della Russia di oggi. Il lettorato è parte integrante del corso, gli argomenti affrontati al lettorato saranno oggetto di verifica in sede d'esame.

Testi/Bibliografia

Letture e esercizi:

Antonova V., Nakhabina M., Tolstykh A. Doroga v Rossiju: Učebnik russkogo jazyka (pervyj uroven’): In 2 vol. – Vol.II – Sankt-Peterburg, Zlatoust, 2015 (o altra edizione)

Laskarёva E. Čistaja grammatika. - Sankt-Peterburg, Zlatoust, 2006 (o altra edizione)

Pul'kina I. M., E. Zachava-Nekrasova, Il Russo. Grammatica pratica con esercizi. Mosca - Genova: Russkij jazyk - Edest, 1991. (o altra edizione)

Ivanova, I.S., Kuprijanova, T. F. (2008). Sintaksis: praktičeskoe posobie po russkomu jazyku kak inostrannomu. Sankt-Peterburg, Zlatoust, 2008 (o altra edizione)

Glazunova, O.I. Grammatika russkogo jazyka v upražnenijach i kommentarijach: v 2 častjach. Čast’ 2. Sintaksis. SSankt-Peterburg, Zlatoust, 2014 (o altra edizione)

Basko N.V. Obsuždaem global’nye problemy, povtorjaem russkuju grammatiku. Moskva: Russkij jazyk, 2013 (o altra edizione)

Altro materiale sarà fornito delle docenti.

Dizionari:

Kovalёv V., Dizionario bilingue russo-italiano e italiano-russo, Zanichelli, Bologna, 2007 (o altra edizione)

Dizionari monolingue:

Kuznecov S.A. Bol’šoj tolkovyj slovar’ russkogo jazyka. SPb: Norint, 1998 (o altra edizione) - versione digitale: http://www.gramota.ru/slovari/info/bts

oppure

Ožegov S.I., N.Ju. Švedova Tolkovyj slovar’ russkogo jazyka. M.: Az, 1992 (o altra edizione) - versione elettronica sul sito: http://ozhegov.textologia.ru [http://ozhegov.textologia.ru/

Metodi didattici

Il corso prevede l'obbligo di frequenza almeno del 70% delle lezioni, che sono frontali e interattive. Saranno svolti esercizi, brevi letture e traduzioni. Saranno costantemente assegnate esercitazioni individuali a casa, con successiva correzione da parte della docente.

L'attività di lettorato è finalizzata ad un maggiore arricchimento lessicale nonché alla messa in pratica delle competenze linguistiche acquisite. È prevista la lettura autonoma di testi originali contemporanei.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Modalità di verifica dell'apprendimento

Al fine di dimostrare le competenze e l'abilità linguistiche acquisite, lo studente alla fine del modulo dovrà superare una prova d'esame. La prova d'esame consiste in una prova scritta (test lessico-grammaticale) e in una prova orale: lettura, traduzione, analisi grammaticale di un testo in russo, conversazione su argomenti affrontati al corso del lettorato.

Per formulare il voto finale del modulo saranno presi in considerazione anche le valutazioni degli elaborati assegnati sotto forma di "compito a casa".

Il voto finale del modulo viene definito in base della media dei voti riportati nelle prove componenti l'esame stesso.

30-30L: prova eccellente che dimostra ottima acquisizione del materiale lessicale, grammaticale e dei contenuti di carattere culturale proposti nel corso; ottima padronanza della lingua e cultura russa.

27-29: prova sopra la media, con errori minori o comunque compensati da dimostrazione più che sufficiente delle conoscenze e abilità linguistiche.

24– 26: prova valida, ma con alcuni errori evidenti che denotano una acquisizione parziale delle conoscenze e abilità richieste.

21-23: prova sufficiente ma con vistosi limiti nelle conoscenze e abilità da acquisire.

18– 20: prova che risponde solo ai criteri minimi di conoscenze e abilità da acquisire.

< 18 insufficiente: non sono state conseguite le conoscenze di base, l’esame va ripetuto.

Strumenti a supporto della didattica


Strumenti a supporto della didattica Oltre ai testi in bibliografia sarà proposto del materiale cartaceo e multimediale per esercizi di lettura, ascolto, scrittura, conversazione reperibile dal sito http://moodle.sslmit.unibo.it/.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Svetlana Slavkova