89211 - FILOLOGIA E CIVILTÀ MICENEA (1) (LM)

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo/la studente/ssa possiede basilari competenze di filologia micenea: è in grado di leggere il sillabario miceneo (lineare B), di interpretare diversi generi di testi, e di inserirli nel contesto storico-archeologico dei palazzi micenei e nella cultura materiale dell’età del Bronzo dell’Egeo.

Contenuti

Il corso è articolato in:

A. Lettura dei testi in lineare B. Introduzione alla decifrazione della lineare B, ortografia del sillabario, ricostruzione morfologica del dialetto miceneo, e lettura dei testi più importanti dagli archivi del palazzo di Pilo e di Cnosso. Alla lettura dei testi in classe verrà dedicato il 50% dell'impegno: 15 ore totali.

B. Aspetti archeologici. Contestualizzazione dei documenti sul piano storico-archeologico, ricostruzione della società, economia e religione micenea. Cenni sulla cultura materiale minoica e micenea.

C. Laboratorio di lineare B (Linear B Seminar Lab): Connesso al corso, il Linear B Seminar Lab sarà parte del Seminario avanzato, e prevede esercitazioni sulla creazione di tavolette e noduli dʼargilla iscritti, con prove di scrittura in lineare B. Al Lab saranno dedicate 4 ore totali.

Testi/Bibliografia

A. Filologia

M. Ventris e J. Chadwick. 1972, II ed. Documents in Mycenaean Greek. Cambridge. Capitoli selezionati dal docente e assegnati solo durante le lezioni

M. Del Freo, M. Perna. 2016, eds. [http://www.libreriauniversitaria.it/manuale-epigrafia-micenea-introduzione-studio/libro/9788862927161]. 2 volumi, Padova.

B. Archeologia

J. Chadwick. 1976. The Mycenaean World, Cambridge. 

NB: Materiale aggiuntivo e un'ampia serie di approfondimenti sono disponibili sulla piattaforma IOL.

 

PROGRAMMA E BIBLIOGRAFIA PER STUDENTI NON FREQUENTANTI

Gli studenti non frequentanti dovranno concordare un programma ad hoc con il docente per la selezione dei testi in Lineare B da preparare per l'esame finale. La bibliografia è identica a quella riportata per gli studenti frequentanti, eccetto i capitoli selezionati durante le lezioni, che sono da concordare con il docente 

Metodi didattici

Le lezioni sono seminariali e prevedono una partecipazione diretta degli studenti, nella lettura dei testi e in approfondimenti a scelta. 

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento si baserà su:

  1. Esame orale su metodologie di ricostruzione del periodo storico e contestualizzazione della società e cultura micenea. Il colloquio è incentrato sulle capacità critiche sviluppate dallo studente nell'affrontare lo studio interdisciplinare della civiltà micenea.
  2. Lettura testi Lineare B. con particolare attenzione focalizzata sull'analisi filologica dei testi in Lineare B. Lo studente dovrà trascrivere e analizzare due/tre testi e commentarli sul piano linguistico.
  3. Allo studente verrà data l'opportunità di presentare approfondimenti concordati (tesine extra, ppt su temi preferiti, ecc.). Gli approfondimenti sono su base facoltativa.

La valutazione massima presuppone che i punti 1, 2, 3 siano soddisfatti. Scarsa proprietà di linguaggio, mediocre capacità analitica, o una conoscenza mnemonica degli aspetti storico/filologici condurranno a valutazioni appena sufficienti.

Strumenti a supporto della didattica

Tutte le lezioni frontali prevedono presentazioni in ppt/keynote da parte del docente. Il Linear B Seminar Lab prevede l’uso di strumenti per la creazione di tavolette di lineare B (argilla, stili, ecc.), forniti dal coordinatore del corso (Silvia Ferrara)

 

La pagina del corso su IOL contiene tutti gli strumenti didattici in formato elettronico e offre una serie sostanziale di approfondimenti extra.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Silvia Ferrara