90072 - LABORATORIO DI INGEGNERIA DELL'ENERGIA ELETTRICA T-1

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al temine del corso lo studente conosce il linguaggio, l'utilizzo delle funzioni grafiche e l'utilizzo di librerie del pacchetto software commerciale Matlab. Il corso prevede che, acquisite le basi necessarie, lo studente sviluppi algoritmi per il calcolo numerico, la simulazione Monte Carlo, l'analisi di dati provenienti da prove di vita accelerate e la risoluzione di circuiti elettrici.

Contenuti

1. Conoscenza dell'ambiente e linguaggio programmazione del software MATLAB

2. Utilizzo del software MATLAB per applicazioni pratiche (esempi di applicazioni su statistica, algebra lineare, decomposizione di Fourier, fitting polinomiale e Spline, filtri digitali)

3. Utilizzo di MATLAB per la soluzione di problemi ingegneristici (soluzione di circuiti, integrazione e derivazione numerica numerica)

4. Utilizzo di software FEM per l'analisi di problemi elettrostatici e magnetici stazionari

5. Sistemi automatici di misura implementati con strumentazione tradizionale e/o virtuale. Linguaggio G e software Labview. Breve introduzione agli algoritmi per l'elaborazione numerica dei segnali. Programmazione ad eventi.

6. Programmazione di sistemi microcontrollore-FPGA per la protezione ed il monitoraggio delle reti elettriche

7. Creazione di modelli ad elementi finiti di macchine asincrone ed analisi delle prestazioni mediante software FLUX2D

Testi/Bibliografia

Appunti forniti dai docenti e/o testi disponibili gratuitamente in Internet

Metodi didattici

Il corso segue la filosofia "hands on": le nozioni necessarie vengono presentate all'inizio o durante la lezione, lo studente le mette immediatamente in pratica cercando di risolvere problemi proposti dal docente

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Lo studente dovrà superare tre prove pratiche di laboratorio, tese a verificare che lo questi abbia assimilato le principali funzionalità dei software trattati durante il corso. Le tre prove pratiche riguarderanno l'utilizzo di Matlab, Labview e Flux2D. In ciascuna delle tre prove, lo studente sarà chiamato a risolvere un problema proposto dal docente utlizzando il software oggetto dell'esame. Al termine di ciascuna prova, lo studente riceverà un punteggio.

Al termine delle tre prove, il voto finale verrà calcolato come media dei punteggi conseguiti in ciascuna prova.

Strumenti a supporto della didattica

Il corso sarà tenuto prevalentemente nel laboratorio didattico LAB5, dove sono disponibili risorse di calcolo per la simulazione e la programmazione in ambienti specifici.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Gaetano Pasini

Consulta il sito web di Fabio Napolitano

Consulta il sito web di Luca Zarri