88600 - CHIRURGIA ORTOPEDICA E TECNOLOGIE INNOVATIVE -

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del Corso lo studente ha acquisito le nozioni di base inerenti le principali applicazioni della tissue engineering e la chirurgia computer-assistita in ambito ortopedico. Lo studente è in grado di conoscere le principali opzioni terapeutiche sia conservative che chirurgiche, i principi di diagnosi, trattamento e riabilitazione dei traumi interessanti l’apparato muscolo scheletrico con particolare attenzione alle più innovative soluzioni tecnologiche.

Contenuti

In questo corso elettivo gli studenti avranno modo di sviluppare le loro competenze per quel che riguarda le tecniche chirurgiche più recenti per l’approccio di patologie riguardanti anca ginocchio e caviglia.

Gli studenti avranno modo di comprendere e valutare come le nuove tecnologie, l'intelligenza artificiale e la robotica stanno assumendo sempre di più un ruolo importante negli interventi chirurgici in ambito ortopedico.

Testi/Bibliografia

Dispense, video chirurgici.

Metodi didattici

Lezioni in sala operatoria

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La prova finale consiste in una prova scritta o orale in cui lo studente sarà chiamato a discutere di un argomento tratto dal programma. Nell'ambito della prova verranno anche poste domande volte a verificare il grado di approfondimento della conoscenza dell’argomento proposto e degli altri argomenti del programma, la capacità critica di collegare diverse conoscenze tra loro ed il raggiungimento di una comprensione organica delle tematiche trattate a lezione.

L'esame si considererà superato se lo studente avrà dimostrato una conoscenza sufficiente in ogni argomento.

Il raggiungimento da parte dello studente di una visione organica dei temi affrontati a lezione, congiunta alla loro utilizzazione critica, la capacità di effettuare collegamenti, la dimostrazione del possesso di una padronanza espressiva e di linguaggio specifico saranno valutati con voti di eccellenza. Il voto finale del Corso Integrato, di cui questo insegnamento fa parte, è il risultato della media ponderata tra i singoli moduli. L'attribuzione della lode è facoltà discrezionale della Commissione.

Gradazione del voto finale:

Preparazione su un numero molto limitato di argomenti affrontati nel corso e capacità di analisi che emerge solo con l’aiuto del docente, espressione in linguaggio complessivamente corretto → 18-19;
Preparazione su un numero limitato di argomenti affrontati nel corso e capacità di analisi autonoma solo su questioni puramente esecutive, espressione in linguaggio corretto → 20-24;
Preparazione su un numero ampio di argomenti affrontati nel corso, capacità di compiere scelte autonome di analisi critica, padronanza della terminologia specifica → 25-29;
Preparazione sostanzialmente esaustiva sugli argomenti affrontati nel corso, capacità di compiere scelte autonome di analisi critica e di collegamento, piena padronanza della terminologia specifica e capacità di argomentazione e autoriflessione → 30-30L

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Stefano Zaffagnini