28012 - CALCOLATORI ELETTRONICI T

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità Imprese innovazione e infrastrutture

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Conoscenza dei principi architetturali dei calcolatori elettronici. Unità centrale di elaborazione, unità di memoria, unità di I/O. Coprocessori e controllori periferici.

Contenuti

Evoluzione tecnologica dei calcolatori - Metodologie di progetto dei calcolatori elettronici - Organizzazione gerarchica dei calcolatori - Architetture RISC (con riferimento al processore DLX) e confronto con architetture CISC - Cenni sulle architetture avanzate - Memorie e decodifiche - Unità di controllo sequenziali - Unità di controllo pipelined - Gestione dell' I/O - Processore ARM

Testi/Bibliografia

Lucidi disponibili in EOL.

Per approfondimenti (opzionali e non strettamente necessari ):
- S. Furber, “ARM –System-on-a-chip architecture”, Addison Wesley
- Hennessy Patterson - Computer architecture: a quantitative approach - Cap. 1..5
- J. Yiu, “The definitive guide to the ARM Cortex M0”

Metodi didattici

Al termine di ogni argomento sono previste esercitazioni svolte in aula dagli studenti e con successiva e approfondita soluzione (più di una ove necessario) svolta in aula insieme agli studenti.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Esame scritto: progetto di un sistema basato su CPU e domande d carattere generale inerenti l'architettura delle CPU. Per superare l'esame è cruciale svolgere in modo soddisfacente il progetto del sistema basato su CPU.


Strumenti a supporto della didattica

Lucidi ed esercizi con soluzione disponibile sul sito del corso.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Stefano Mattoccia