73321 - PROCESSI COGNITIVI DISFUNZIONALI

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere Istruzione di qualità

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente: - conosce i principali paradigmi psicologici relativi ai processi di apprendimento e memoria e ai loro deficit; - è in grado di progettare interventi educativi e formativi nell'ambito dei disturbi di apprendimento; - è in grado di valutare progetti di intervento riabilitativo nell'ambito dei disturbi cognitivi e in particolare in quelli relativi all'apprendimento; - è in grado di utilizzare strumenti di analisi e comparazione per approfondire in autonomia le proprie conoscenze nell'ambito del disagio prodotto da disturbi della funzione cognitiva.

Contenuti

Durante il corso saranno affrontati i pricipali modelli teorici della psicologia dell'apprendimento, dal comportamentismo al modularismo di impostazione cognitivista con particolare riferimento al modello di Fodor e di Karmiloff-Smith. Saranno quindi analizzati i principali disturbi dell'apprendimento e le tecniche di valutazione e di intervento educativo. In particolare verranno trattati i disturbi specifici di apprendimento a base genetica, biologica o ambientale, i disturbi del linguaggio, della letto-scrittura, discalculia e difficoltà nel problem solving e nella comprensione, deficit di attenzione, iperattività e alcune sindromi genetiche che hanno ripercussioni sull'apprendimento. Particolare attenzione verrà dedicata al disturbo dello spettro autistico per la rilevanza educativa e sociale che assume questo quadro patologico

Testi/Bibliografia

Cornoldi C., (a cura di ). I disturbi dell´apprendimento. Il Mulino, 2019

Consensus Conference 2010


Strepparava M.G. Iacchia E. Psicopatologia cognitiva dello Sviluppo, Cortina ed. 2012 (La Parte Prima è da considerarsi lettura di approfondimento) gli studenti possono concordare con il docente eventuali approfondimenti su argomenti specifici


Lettura consigliata:

Bonifacci, P. Apprendere nella scuola dell'infanzia. Lo sviluppo dei prerequisiti. Roma: Carocci, 2017

Metodi didattici

Lezione frontale con l'ausilio di slides in presentazione powerpoint

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La prova d'esame (orale) mira a verificare il raggiungimento dei seguenti obiettivi: conoscenza approfondita degli argomenti indicati nel programma al fine di verificare la capacità dello studente di utilizzare le informazioni acquisite nei diversi ambiti lavorativi.

Strumenti a supporto della didattica

Per la Consensus Conference si rende disponibile il seguente link:

https://www.airipa.it/link-utili/linee-guida/

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Matteo Valsecchi

Consulta il sito web di Fiorella Giusberti