30832 - TRAUMATOLOGIA E PRIMO SOCCORSO

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente possiede elementi medico-clinici elementari per la classificazione e il riconoscimento del tipo di trauma, del meccanismo traumatico e le conoscenze di base dell'iter diagnostico e del trattamento in seguito a trauma. In particolare lo studente: - è in grado di riconoscere i meccanismi biologici e meccanici dei traumi dell'apparato muscolo-scheletrico; - conosce gli elementi fondamentali per determinare una diagnosi; - conosce gli elementi di base per formulare le varie tipologie di trattamento nella traumatologia muscolo-scheletrica. - acquisisce le nozioni base di primo soccorso per far fronte a situazioni che possono insorgere acutamente durante l'attività sportiva, sia in ambito agonistico che amatoriale. Lo studente impara quindi a riconoscere l'entità e severità dell'evento acuto, a individuare le situazioni per cui vi è la necessità di un intervento sanitario e a fornire il primo soccorso in attesa dellaiuto del personale specializzato.

Contenuti

TRAUMATOLOGIA

1. EO del ginocchio

2. distorsioni e lussazioni del ginocchio

3. patologia meniscale

4. lesioni legamentose del ginocchio

5. le lesioni tendinee del ginocchio

6. EO della spalla

7. lesioni della cuffia dei rotatori

8. lussazione acuta spalla ed instabilità spalla (esiti lussazione spalla)

9. lussazione acromio-claveare

10. pronazione dolorosa

11. EO del rachide

12. algie discali

13. EO della caviglia

14. traumi distorsivi di caviglia

15. lesione del tendine d'achille

16. EO dell'anca

17. coxalgie e pratica sportiva

18. pubalgia

19. lussazione congenita di anca

20. lussazione traumatica di anca

21. fratture: principi generali, EO, complicanze delle fratture

22. fratture arto inferiore

23. fratture arto superiore

24. traumi muscolari

PRIMO SOCCORSO

1. principi di BLSD

2. sport, adattamento, overtraning, doping

3. traumi articolari- bendaggi ed immobilizzazione temporanea degli arti

4. patologie da alterata temperatura ambientale, morte improvvisa durante attivita’ fisica, patologie alta quota ed immersione

5. emorragie esterne ed interne, shock, emergenze e cardiologiche

Testi/Bibliografia

Manuale di Ortopedia e Traumatologia - di S. Giannini e C. Faldini (Edizioni Minerva Medica) + Presentazioni delle lezioni pubblicate on-line

Metodi didattici

Lezioni Frontali

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La prova finale consiste in una prova scritta che prevede 31 domande a scelta multipla. Le domande poste saranno volte a verificare il grado di approfondimento della conoscenza degli altri argomenti trattati e compresi nel programma, la capacità critica di collegare diverse conoscenze tra loro ed il raggiungimento di una comprensione organica delle tematiche trattate a lezione.

L'esame si considererà superato se lo studente risponderà a 18 domande su 31. Il voto finale sarà il risultato delle domande risposte correttamente, per es. se lo studente risponderà a 31 domande correttamente il voto attribuito sarà 30L, se risponderà correttamente a 30 domande il voto sarà 30, se risponderà correttamente a 29 domande il voto sarà 29 e via di seguito. Per ogni risposta errata non sarà applicata alcuna penalizzazione. 


Strumenti a supporto della didattica

Presentazioni in power-point

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Stefano Zaffagnini