84581 - Tecniche elettro neurofisiopatologiche 3 (EEG)

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Acquisisce le basi dell' Elettroencefalogramma (EEG) fisiologico e delle tecniche utizzabili per la sua registrazione, le caratteristiche dell'EEG fisiologico sia incondizioni basali che durante le varie metodiche di attivazione. Acquisire le conoscenze tecniche sugli elettrodi utilizzati e loro posizionamento sullo scalpo.

Contenuti

I passaggi salienti in laboratorio da quando entra il paziente a quando esce.

Le differenti indagini strumentali del laboratorio di EEG.

Il prelievo del segnale bioelettrico.

Vari tipi di elettrodo.

Elettrodi sovrannumerari.

Esercitazioni pratiche sul posizionamento degli elettrodi (cuffia precablata, zigomatici, sovraorbitali, emg dei muscoli deltoidi e flesso-estensori del carpo, ecg e respirogramma toracico).

Esecuzione di un EEG di routine.

Prove di attivazione.

Protocolli uso in laboratorio (She, Narp, Malattia da Prioni, Stimolatore vagale).

La gestione dello stato di male.

Artefatti.

Esercitazione sugli artefatti.

Sistema di registrazione a circuito chiuso.

Cenni di telemedicina.

Comportamento del tecnico in caso di crisi; gestione dell'interrogatorio e delle complicanze.

.Registrazione e gestione delle manifestazioni parossistiche non epilettiche.

Errori nella gestione delle registrazione e dell'interrogatorio.

Cenni di poligrafia.

Esercitazione pratica su un setting di registrazione ostile.

 

 

Metodi didattici

Lezioni frontali.

Presentazioni di slide e casi clinici e registrazioni di laboratorio

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Discussione su un tracciato EEG: artefatti, attività normali e patologiche, localizzazione delle attività, gestione della registrazione.

Strumenti a supporto della didattica

Tutte le slide delle lezioni verranno fornite agli studenti nei giorni precedenti le lezioni.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Lara Alvisi