65621 - ORTHOPAEDICS

Scheda insegnamento

  • Docente Stefano Zaffagnini

  • Crediti formativi 3

  • SSD MED/33

  • Lingua di insegnamento Inglese

  • Campus di Bologna

  • Corso Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Medicine and surgery (cod. 9210)

  • Orario delle lezioni dal 17/11/2021 al 16/12/2021

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Describe the clinical manifestations, etiology, epidemiology, risk factors, natural history, diagnosis, staging, prognostic indicators and management of the major skeletal diseases and trauma-related conditions, with emphasis on those most commonly encountered in the clinical practice. Identify the major diagnostic and therapeutic options for each encountered clinical scenario, and discuss their benefits and limitations. Summarize decision-making algorithms for a correct differential diagnosis, prognosis, and treatment choice. Present and critically analyze clinical cases, discuss the differential diagnosis, and formulate appropriate diagnostic and therapeutic strategies for each case (Problem-Based Learning).

Contenuti

- Orthopaedics and traumatology of the upper limb

- Knee ligaments injuries

- Meniscal injuries

- knee osteoarthritis: from the biological treatmentas to total joint replacement

- Hip osteoarthritis

- Inferior limb traumatology

- Ankle and foot diseases

- Spine diseases

- Pediatric orthopaedics

- Technology in orthopaedics

Metodi didattici

Didattica frontale

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La prova finale consiste in una prova orale in cui lo studente sarà chiamato a discutere di un argomento tratto dal programma. Nell'ambito del colloquio verranno anche poste domande volte a verificare il grado di approfondimento della conoscenza dell’argomento proposto e degli altri argomenti del programma, la capacità critica di collegare diverse conoscenze tra loro ed il raggiungimento di una comprensione organica delle tematiche trattate a lezione.

L'esame si considererà superato se lo studente avrà dimostrato una conoscenza sufficiente in ogni argomento.

Il raggiungimento da parte dello studente di una visione organica dei temi affrontati a lezione, congiunta alla loro utilizzazione critica, la capacità di effettuare collegamenti, la dimostrazione del possesso di una padronanza espressiva e di linguaggio specifico saranno valutati con voti di eccellenza.

 

Il voto finale del Corso Integrato, di cui questo insegnamento fa parte, è il risultato della media ponderata tra i singoli moduli. L'attribuzione della lode è facoltà discrezionale della Commissione.

Gradazione del voto finale:

Preparazione su un numero molto limitato di argomenti affrontati nel corso e capacità di analisi che emerge solo con l’aiuto del docente, espressione in linguaggio complessivamente corretto → 18-19;
Preparazione su un numero limitato di argomenti affrontati nel corso e capacità di analisi autonoma solo su questioni puramente esecutive, espressione in linguaggio corretto → 20-24;
Preparazione su un numero ampio di argomenti affrontati nel corso, capacità di compiere scelte autonome di analisi critica, padronanza della terminologia specifica → 25-29;
Preparazione sostanzialmente esaustiva sugli argomenti affrontati nel corso, capacità di compiere scelte autonome di analisi critica e di collegamento, piena padronanza della terminologia specifica e capacità di argomentazione e autoriflessione → 30-30L.


Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Stefano Zaffagnini