73481 - PROGETTO DEL PRODOTTO T (A-K)

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine di questo modulo lo studente raggiunge una elevata capacità di formalizzazione e rappresentazione del risultato progettuale che ha sviluppato, sia realizzando una adeguata strumentazione grafica di descrizione tecnica del prodotto, sia attraverso la realizzazione di modelli tridimensionali ed eventualmente di prototipi funzionanti. E’ in grado, inoltre, di elaborare un adeguato progetto del processo narrativo e comunicativo del prodotto.

Contenuti

All'interno del Laboratorio di Sintesi Finale, il Corso intende, da un lato, introdurre una riflessione critica su processi, metodi e strumenti della ricerca per il design e, dall’altro, richiamare i processi e i metodi del design contemporaneo introducendo all'attenzione degli studenti alcuni temi di particolare attualità che attraversano l’agire progettuale come materia di studio scientifico.

Le due componenti sono rispettivamente tenute dai Proff. Elena Formia (Modulo 1) e Flaviano Celaschi (Modulo 2).

Contenuti principali Modulo 1: La ricerca per il progetto

  • Innovazione e ricerca: prospettive contemporanee
  • La ricerca per il progetto: natura, metodi, caratteristiche
  • Strumenti per la ricerca e uso delle fonti
  • Preparazione alla tesi di laurea

Contenuti principali Modulo 2: Progetto e Innovazione

  • Innovazione e cambiamento
  • Cambiamento e progetto
  • Progetto e tecnologie abilitanti
  • Tecnologie abilitanti e trasformatività

Testi/Bibliografia

I docenti forniranno, nelle proprie lezioni frontali e nei momenti di revisione, puntuali riferimenti a testi, siti, riviste e documenti reperibili per approfondire le tematiche presentate. Potranno essere inoltre aggiunte indicazioni bibliografiche in funzione di approfondimenti necessari durante il percorso didattico.

Testi suggeriti (in corso di aggiornamento prima dell’inizio della didattica):

  • Celaschi, F. Il design della forma merce, Il sole 24 ore edizioni, Milano 2000
  • Celaschi, F., Deserti, A., Design e Innovazione, Carocci, Roma 2007
  • Celaschi, F., Non industrial design, Luca Sossella, Milano 2017

Metodi didattici

Durante lo sviluppo del corso saranno offerti agli studenti contributi/lezioni frontali della durata di circa 1-2 ore ciascuno tenute dai docenti o da eventuali ospiti.

Eventuali esercitazioni avranno l’obiettivo dell’applicazione immediata dei contenuti della parte teorica.

Rientrano nel Corso anche i momenti di revisione dei lavori condivisi con l’intero corpo docente del Laboratorio di Sintesi Finale, per le cui caratteristiche si rimanda alla descrizione generale dell’insegnamento.

La frequenza è obbligatoria. È rilevata dai docenti a lezione e non saranno ammessi a valutazione finale gli studenti assenti a oltre il 30% delle lezioni.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Presentazione e discussione degli elaborati finali previsti per tutti i moduli del Corso integrato (esposizione finale dei lavori). Ognuno dei risultati ottenuti nei singoli moduli didattici sarà oggetto di valutazione. I criteri verranno comunicati dai docenti titolati dei moduli didattici. Le varie valutazioni andranno a formare il giudizio finale complessivo di ogni studente (in parte, frutto del lavoro collettivo e, in parte, del lavoro individuale).

Strumenti a supporto della didattica

IOL: comunicazioni docenti-studenti; caricamento materiali didattici; consegne materiali studenti; forum con gli studenti/community

TEAMS: aula virtuale

MIRO: per brainstorming e altre forme di progettazione condivisa;

Presentazioni/slideshow;

Collaborazione con strutture esterne (Laboratorio modelli, Laboratorio fotografico, biblioteche, ecc.);

Partecipazione a conferenze, talk, mostre e/o visite didattiche.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Elena Maria Formia

Consulta il sito web di Flaviano Celaschi