55804 - STRATEGIA D'IMPRESA

Scheda insegnamento

  • Docente Vincenza Odorici

  • Crediti formativi 8

  • SSD SECS-P/08

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Campus di Bologna

  • Corso Laurea in Economia aziendale (cod. 8871)

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Imprese innovazione e infrastrutture Consumo e produzione responsabili

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

lo studente acquisisce i concetti, gli schemi di analisi e le tecniche necessarie per poter analizzare le principali questioni strategiche a livello di business e di corporate. A livello di business lo studente sarà in grado di definire ed analizzare il contesto competitivo di riferimento e di valutare la capacità dell’impresa di creare valore attraverso lo sviluppo e lo sfruttamento di risorse e competenze. A livello di corporate lo studente saprà considerare le diverse strategie di crescita, padroneggiare gli schemi e gli strumenti atti a stabilire l’opportunità di perseguirle e scegliere le modalità migliori per realizzarle.

Contenuti

  1. Il significato di strategia
  2. L'analisi del contesto competitivo
  3. La creazione di valore: le risorse, le competenze ed il sistema del valore
  4. La natura e le fonti del vantaggio competitivo
  5. Le strategie di business nei diversi contesti competitivi
  6. Le strategie di gruppo
  7. Le strategie di crescita delle imprese: diversificazione, integrazione e internazionalizzazione
  8. Le modalità di crescita esterna

Testi/Bibliografia

Studenti frequentanti e non dovranno studiare:

  • Dyer, Godfrey, Jensen, Bryce, Pastore "Strategic Management. Principi e applicazioni", ISEDI, 2018 (978-88-8008-384-9): capitoli da 1 a 11. 
  • Altre letture distribuite in aula durante le lezioni pubblicati su virtuale.unibo.
  • Lucidi delle lezioni che saranno pubblicati il giorno stesso della lezione su virtuale.unibo

Metodi didattici

  • Lezioni frontali
  • Analisi e discussione di casi studio
  • Analisi e discussione di letture.
  • Testimonianze di imprenditori e manager

  • Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

    • Per tutti gli studenti.

    COMPOSIZIONE PROVA SCRITTA

    La verifica consta di un esame scritto con:

    1) 2 o 3 domande aperte

    2) da 5 a 8 domande a risposta multipla. Ogni domanda può avere più di una risposta giusta. La valutazione sarà la seguente:

    • domanda corretta: 1 punto
    • domanda sbagliata: -0,5

    PROVE

    Gli studenti possono scegliere di sostenere l'esame in due parziali o in un totale al termine del corso. Se si viene respinti al primo o secondo parziale occorre ridare il totale.

    Per gli studenti che frequentano il corso è possibile integrare le prove scritte con un lavoro di gruppo i cui contenuti verranno descritti a inizio corso.

    Tutti i voti delle prove parziali o totali o dei lavori di gruppo verranno espresse in trentesimi.

    Studente che sostiene la sola prova totale: voto=voto totale

    Studente che sostiene le due prove parziali: voto=(voto prima prova*50/100)+(voto secondo parziale*50/100)

    Studente che sostiene le due prove parziali e partecipa al lavoro di gruppo: voto=(voto prima prova*35/100)+(voto secondo parziale*35/100)+(voto gruppo*30/100)

    PARTECIPAZIONE IN AULA

    La partecipazione in aula con domande e commenti su casi, letture, testimonianze verrà valutata fino ad 1 punto extra da sommare al punteggio conseguito con la prova finale ed eventuali lavori di gruppo.

    RIFIUTO DEL VOTO

    E' possibile rifiutare il voto una sola volta

    VOTAZIONE IN TRENTESIMI

    <18 insufficiente

    • 18-23 sufficiente

    • 24-27 buono

    • 28-30 ottimo

    • 30 e lode eccellente

     

    Strumenti a supporto della didattica

    • Lucidi
    • Video
    • Casi studio
    • Articoli tratti da stampa economica
    • Testimonianze di imprenditori, manager e consulenti

    Orario di ricevimento

    Consulta il sito web di Vincenza Odorici