23265 - CLINIMETRIA

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine dell’attività formativa lo studente è in grado di: - definire un assessment clinimetrico nei contesti clinici e di ricerca; - valutare l’utilità di un test in ambito clinico e di ricerca; - conoscere e applicare i principali strumenti clinimetrici; - redigere un profilo clinimetrico in ambito clinico e di ricerca.

Contenuti

Il corso si svolge nel I semestre (da ottobre a dicembre) ed e' rivolto agli studenti del II anno della Laurea Magistrale in Psicologia Clinica. Le lezioni si tengono presso la sede di Cesena (FC) della Scuola di Psicologia e Scienze della formazione, Aula Europa II, V.le Europa, 115. In conformità con le norme emergenziali COVID-19 le lezioni possono essere svolte anche online sulla piattaforma Teams.

Il programma:

·      La valutazione in psicologia clinica: principi generali e applicazioni nelle terapie psicologiche evidence-based

·      La clinimetria: l'uso clinico degli strumenti di valutazione 

·      Le interviste semi-strutturate di supporto alla diagnosi in accordo con i principali sistemi internazionali di diagnosi psichiatrica.

·      La valutazione della personalita' e dei disturbi di personalita' 

·      La valutazione della sintomatologia depressiva

·      La valutazione della sintomatologia ansiosa

·      La valutazione della sintomatologia dei disturbi del comportamento alimentare e dell'immagine corporea

·      La valutazione dei fattori transdiagnostici (processi cognitivi,  pensieri irrazionali, regolazione emotiva, perfezionismo)

·      La valutazione del funzionamento familiare e di coppia

·      La valutazione del funzionamento positivo

·     La valutazione degli outcome nelle terapie psicologiche di terza generazione

·      Stesura di una refertazione clinimetrica 

Testi/Bibliografia

Il materiale in power point presentato a lezione dal docente e' essenziale per la preparazione e il superamento della prova d'esame ed e' reso reperibile su https://virtuale.unibo.it

I contenuti affrontati a lezione e presentati nel materiale didattico fornito dal docente devono essere integrati con lo studio dei seguenti capitoli. I libri di testo sono disponibili presso la Biblioteca Universitaria Silvana Contento, Dipartimento di Psicologia, sede di Cesena.

Testi: 

Grandi S, Rafanelli C, Fava GA. Manuale di psicosomatica, Il pensiero Scientifico Editore, 2011 (Cap 7).

Conti L. Repertorio delle scale di valutazione in psichiatria. SEE EDITORE,  1999  (Cap 3,7,10,11,12,22)

Fava GA, Tomba E. Il panico. Nella trappola della paura. Il Mulino, Collana: Farsi un'idea (2013) ISBN-10: 8815244786 ISBN-13: 9788815244789

Articoli scientifici:

Saranno resi disponibili articoli scientifici come eventuale integrazione al materiale d'esame. Gli articoli scientifici saranno resi disponibili dalla docente su https://virtuale.unibo.it

Per consultazione:

Testi: 

Rush  AJ Jr., First MB, Blacker D. Handbook of Psychiatric Measures, Second Edition, Washington, D.C., American Psychiatric Publishing, 2008

Fava GA, Sonino N, Wise TN. The Psychosomatic Assessment. Strategies to Improve Clinical Practice. Karger, 2012

Tomba E. Strumenti di valutazione dei disturbi del comportamento alimentare nel setting di cura interdisciplinare. In Ballardini D, Schumann R (ed). La riabilitazione psiconutrizionale nei disturbi del comportamento dell'alimentazione. Carrocci Faber, 2011 (Capitolo 11)

Fava GA, Sonino N, Wise T (a cura di). Il metodo psicosomatico. Strategie per migliorare la valutazione clinica. Giovanni Fioriti Editore, Roma

Metodi didattici

Lezioni frontali. Nel corso delle lezioni frontali saranno effettuate simulazioni di somministrazione di tests tramite la presentazione di casi clinici,  seminari con professionisti ed esperti.

La frequenza alle lezioni non è obbligatoria ma è propedeutica all'apprendimento.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La prova d'esame finale consiste in una prova ORALE con l'ausilio (in conformità alle norme emergenziali COVID-19) dell'applicazione MSTeams (a cui si accede attraverso AlmaEsami, Esami on line). Non si prevedono prove in itinere nè pre-requisiti prima del sostenimento della prova finale.

La prova ORALE tenderà ad accertare l'acquisizione delle conoscenze circa gli argomenti trattati durante le lezioni e del materiale di studio di riferimento.

Il pieno superamento della prova (30/30), e l'eventuale aggiunta della lode, è subordinato al soddisfacimento dei seguenti criteri di valutazione: la congruenza e la completezza delle risposte rispetto ai temi trattati (0-10 punti); la rielaborazione critica dei temi trattati (0-10 punti); la completezza delle cornici teoriche di riferimento (0-10 punti). Il fornire esemplificazioni cliniche rappresentano ulteriori criteri premiali. La votazione finale è in trentesimi e si riduce progressivamente in base al grado di completezza, adeguatezza, e articolazione delle risposte (es. le informazioni riportate risultano lacunose, non pertinenti, sommarie, non adeguatamente organizzate e argomentate).

Per sostenere la prova d'esame è necessaria l'iscrizione tramite bacheca elettronica al sito ALMAESAMI, nel rispetto inderogabile delle scadenze previste. Coloro che non riuscissero ad iscriversi per problematiche tecniche entro la data prevista, sono tenuti a comunicare tempestivamente (e comunque prima della chiusura ufficiale delle liste di iscrizione) il problema alla segreteria didattica. Sarà facoltà del docente ammetterli a sostenere la prova.

Gli studenti iscritti all’esame, riceveranno comunicazione attraverso l'e-mail istituzionale circa l’orario previsto per il proprio esame orale nella giornata d'esame prestabilita. All'avvio dell'esame orale sarò necessario un riconoscimento di identità: è necessario quindi tenere a disposizione un documento di riconoscimento.

Al termine dell'esame vi sarà comunicato il voto che sarà registrato su ALMA ESAMI

Durante la prova non è ammesso l'uso di materiale di supporto quale libri di testo, appunti, supporti informatici. 

Strumenti a supporto della didattica

Nel corso delle lezioni saranno utilizzati il videoproiettore, il lettore DVD, la lavagna luminosa e il PC. Durante le lezioni frontali verranno mostrati agli studenti i cartacei, quando possibile, dei tests illustrati. Il materiale didattico in power point presentato a lezione verrà messo a disposizione dello studente tramite internet.

Per ottenere il materiale didattico consultare: http://campus.unibo.it/

L'accesso al materiale didattico è riservato agli studenti iscritti all'Università di Bologna.

Link ad altre eventuali informazioni

http://www.psicologia.unibo.it/it/ricerca/Gruppi-di-Ricerca-e-Laboratori/laboratorio-di-psicosomatica-e-clinimetria

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Elena Tomba