31578 - FARMACOGNOSIA E FITOTERAPIA

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere Consumo e produzione responsabili La vita sulla terra

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente ha conoscenze delle droghe vegetali riguardanti: - la loro descrizione e origine - il loro contenuto in principi attivi - le loro attività farmacologiche e applicazioni pratiche.Inoltre mediante attività esercitazionali a posto singolo verrano analizzati gli aspetti di identificazione morfologica, mediante osservazioni microscopiche con particolare riferimento a quanto indicato nelle monografie delle F.U..

Contenuti

1: Modulo di Farmacognosia, docente: Lucia Carboni

Definizione di farmacognosia: concetto di droga, generalità e metodo di studio delle droghe di origine vegetale: sotto il profilo morfologico, fitochimico, farmaco-tossicologico. Raccolta, preparazione e conservazione delle droghe. Tempo balsamico: regole e metodi di raccolta. Conservazione del materiale vegetale: essiccamento, congelamento e liofilizzazione, stabilizzazione, immagazzinamento, sterilizzazione. Controllo di qualità delle droghe. Identificazione, provenienza, esame macro e micromorfologico. Possibili contaminazioni e sofisticazioni. Droghe contenenti prodotti del metabolismo primario: droghe contenenti carboidrati (mono, di e polisaccaridi). Droghe contenenti lipidi: generalità, trigliceridi (olii) e composti correlati. Droghe contenenti composti del metabolismo secondario: droghe contenenti derivati fenolici e tannini. Droghe contenenti glicosidi antrachinonici, saponinici, cardioattivi, cianogenetici, antocianici, flavonoidi, cumarine, glucosinolati. Droghe contenenti terpeni e terpenoidi: oli essenziali, resine, balsami. Droghe contenenti alcaloidi.

2: Modulo di Fitoterapia, docente: Ester Speroni

Definizione di fitoterapia. Trattamento fitoterapico delle più frequenti affezioni dell'apparato respiratorio, digerente, cardiovascolare, urogenitale. Applicazioni terapeutiche di fitoterapici attivi sul sistema nervoso centrale. Fitoterapici utili nel trattamento delle infiammazioni.

3: Modulo di laboratorio, docente: Lucia Carboni

Presenza di elementi estranei; perdita all'essiccamento.

Droghe contenenti carboidrati: Esame macroscopico di Altea foglie, Altea radice, Bardana foglie, Bardana radice, Fucus tallo, Gomma adragante, Gomma arabica, Gramigna rizoma, Guar farina, Laminaria digitata, Lichene islandico, Lino seme, Malva fiori e foglie, Mais, Manna, Piantaggine (Psillio) foglie, Psillio seme, Psillio cuticola del seme, Riso, Tiglio fiori e brattee. Esame microscopico di Altea radice, Agar, Amido di frumento, Amido di mais, Amido di patata, Amido di riso, Bardana radice, Gomma adragante, Gramigna rizoma, Lino semi, Malva fiori e foglie, Psillio semi.

Indice di rigonfiamento. Reazioni chimiche di identificazione degli amidi e delle gomme. Droghe contenenti alcaloidi: Esame macroscopico di Acònito radice, Belladonna foglie, Boldo foglie, China calisaya corteccia, China rossa corteccia, Fumaria, Giusquìamo, Guaranà, Hydrastis radice, Ipecacuana, Noce vomica, Noci di cola, Stramonio foglia. Esame microscopico di Boldo foglie, China corteccia, Ipecacuana radice. Reazioni chimiche di identificazione di China, Boldo.

Droghe contenenti antrachinoni: Esame macroscopico di Aloe, Càscara corteccia, Frangula corteccia, Iperico sommità fiorite, Rabarbaro rizoma, Senna foglie, Senna frutto. Esame microscopico di Aloe ferox, Cascara corteccia, Frangula corteccia, Rabarbaro rizoma, Senna foglie, Senna frutto. Reazioni chimiche di identificazione di Aloe, Rabarbaro, Senna.

Droghe contenenti tannini: Esame macroscopico di Alchemilla pianta, Amamelide foglie, Betulla foglie, Centella sommità, Ciliegio peduncoli; Erica fiori; Fragola foglie; Karkadè fiori, Mirtillo nero bacche, origano foglie, Ratania radice, Rosa canina frutto, Salice bianco corteccia, Uva ursina foglie. Esame microscopico di Amamelide foglie, Erica fiori; Fragola foglie; Ratania radice; Rosa canina frutto, Salice bianco corteccia, Uva ursina foglie. Reazioni chimiche di identificazione di Amamelide, Ratania, Uva ursina.

Droghe contenenti flavonoidi: Esame macroscopico di Artemisia volgare sommità, Artiglio del diavolo radice, Biancospino bacche, Biancospino fiori e foglie, Calendula fiore, Carciofo foglie, Cardiaca, Centaurèa minore sommità, Chrysantello, Echinacea, Genziana radice, Ginkgo biloba foglia, Ippocastano frutti, Issòpo sommità, Melograno scorze, Mirtillo foglie, Olmaria pianta, Passiflora, Rodiola radice, Sambuco, Tè verde, Verbena, Vite rossa. Esame microscopico di Artiglio del diavolo, Artemisia volgare, Calendula fiori, Genziana radice, Ginkgo foglia, Mirtillo foglie, Tè verde. Reazioni chimiche di identificazione di Tè, Arancia rossa.

Droghe contenenti glicosidi cardioattivi: Esame macroscopico di Adonide, Digitale, Scilla, Oleandro. Reazioni chimiche di identificazione dell'oleandro.

Droghe contenenti saponine: Esame macroscopico di Condurango corteccia, Edera foglie, Eleuterococco radice, Fieno greco seme, Ginseng radice, Liquerizia radice, Ononide radice, Poligala radice. Esame microscopico di Ginseng radice, Liquerizia radice, Ononide radice, Poligala radice. Reazioni chimiche di identificazione di Liquirizia, Poligala.

Droghe contenenti essenze o resine: Esame macroscopico di Achillea fiore, Agnocasto frutti, Aneto semi, Angelica semi, Angelica radice, Anice stellato, Anice verde frutto, Arancio amaro scorze, Arancio fiori, Arnica fiore, Assenzio romano, Calamo aromatico, Matricaria camomilla, Camomilla romana, Cannella di Ceylon, Capsico, Cardamomo, Cardo mariano, Carvi (Kummel), Colofonia (pece greca), Colombo radice, Coriandolo frutto, Cumino frutto, Curcuma rizoma, Damiana, Eucalipto foglia, Felce maschio, Finocchio semi, Garofano chiodi, Ginepro bacche, Incenso, Lavanda fiori, Luppolo, Melissa foglie, Menta piperita foglie, Mirra, Noce moscata, Pepe bianco, Pepe nero, Pepe rosa, Pino gemme, Rosmarino, Salvia foglie, Timo, Valeriana radice, Zenzero rizoma. Esame microscopico di Angelica radice, Anice stellato frutto, Arnica fiore, Calamo aromatico rizoma, Camomilla fiore, Camomilla romana fiore, Cannella di Ceylon, Cardo mariano, Coriandolo frutto, Cumino frutto, Curcuma rizoma, Eucalipto foglia, Lavanda fiore, Melissa foglia, Valeriana radice.

Esame macroscopico di Ricino semi, Serenoa frutto, Equiseto sommità, Meliloto sommità.

Testi/Bibliografia

G. Mazzanti, M. Dell'Agli, A.A. Izzo, Farmacognosia e Fitoterapia, Piccin

G.L. Biagi –E. Speroni, Farmacognosia, Patron Editore

F. Poli, Biologia Farmaceutica 2 edizione, Pearson Italia

M. Heinrich, J. Barnes, S. Gibbons, E. M. Wiliamson, Fondamenti di farmacognosia e fitoterapia, Edra

Metodi didattici

L'insegnamento si articola in lezioni frontali (64 ore) e in esercitazioni pratiche (9 di 4 ore ciascuna).

In considerazione delle tipologie di attività e metodi didattici adottati, la frequenza di questa attività formativa richiede lo svolgimento di tutti gli studenti dei moduli 1 e 2 in modalità e-learning [https://www.unibo.it/it/servizi-e-opportunita/salute-e-assistenza/salute-e-sicurezza/sicurezza-e-salute-nei-luoghi-di-studio-e-tirocinio] e la partecipazione al modulo 3 di formazione specifica sulla sicurezza e salute nei luoghi di studio. Indicazioni su date e modalità di frequenza del modulo 3 sono consultabili nella apposita sezione del sito web di corso di studio.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento si compone di due parti. Una parte si riferisce alle esercitazioni pratiche e comprende un esame di riconoscimento delle droghe e la composizione di una relazione redatta dallo studente sull'attività pratica svolta. I riconoscimenti e la relazione vengono valutati dal docente e costituiscono una componente del voto finale. L’ammissione alla prova orale è subordinata alla frequenza di almeno 7 esercitazioni su 9.

L'altra parte di verifica consiste in un colloquio orale riguardante i moduli didattici di Farmacognosia e di Fitoterapia. In particolare, per quanto riguarda la Farmacognosia si accerteranno le conoscenze delle droghe dal punto di vista degli aspetti morfologici, del contenuto di principi attivi e dell’efficacia. Per quanto riguarda la Fitoterapia, si verificherà la conoscenza delle più importanti terapie che si avvalgono di estratti vegetali. La modalità normale di esame in presenza potrebbe essere sostituita dalle modalità da remoto o mista se le condizioni lo richiedessero.

Strumenti a supporto della didattica

Materiale didattico disponibile su Virtuale: Materiale presentato nel corso delle lezioni e dispensa di laboratorio (accesso riservato a studenti dell'Università di Bologna).

Durante le esercitazioni pratiche le piante officinali d'interesse sono a disposizione degli studenti.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Lucia Carboni

Consulta il sito web di Ester Speroni