65932 - MICROBIOLOGIA AMBIENTALE

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere Lotta contro il cambiamento climatico La vita sott'acqua La vita sulla terra

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente possiede una buona conoscenza strutturale, funzionale e molecolare dei microrganismi (Bacteria e Archaea). E' in grado di valutare le interazioni dei microrganismi con l'ambiente circostante e conosce i principi di base delle strategie di biorisanamento microbico.

Contenuti

Il corso è organizzato in una parte di lezione frontali (5 cfu) e una parte sperimentale in laboratorio (1 cfu).

Nelle lezioni frontali verranno trattati i seguenti argomenti:

Struttura e funzioni della cellula procariotica

Crescita microbica e influenza dei fattori ambientali

Metabolismo microbico: catabolismo e anabolismo

Chemiorganotrofia, fermentazioni, respirazione aerobica e anaerobica, chemiolitotrofia, fototrofia (fotosintesi anossigenica e ossigenica)

Principi di biologia molecolare procariotica

Metodi per l'ecologia microbica

Principi di biorisanamento

Cicli biogeochimici

Interazioni microbiche: meccanismi di simbiosi

Le esercitazioni in laboratorio verteranno su:

Isolamento di microorganismi da campioni naturali

Crescita microbica e misurazione

Microscopia ottica e colorazioni

 

Testi/Bibliografia

Si consigliano i seguenti libri di testo:

Brock. Biologia dei microrganismi. Microbiologia generale, ambientale e industriale. 14/Ed. Pearson.

Biologia dei Microrganismi a cura di Gianni Dehò ed Enrica Galli. Casa Editrice Ambrosiana.

Metodi didattici

Lezioni in aula con materiale di supporto in ppt o pdf ed esercitazioni in laboratorio

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Esame orale (o scritto)

Strumenti a supporto della didattica

Il materiale didattico presentato a lezione verrà messo a disposizione degli studenti in formato elettronico.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Carola Eleonora Parolin