31353 - LETTERATURE ANGLO-AMERICANE 3

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità Ridurre le disuguaglianze Città e comunità sostenibili Pace, giustizia e istituzioni forti

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente conosce in modo approfondito aspetti e problematiche della storia della letteratura. Conosce in modo analitico le opere dei singoli autori; è in grado di valutare la qualità letteraria delle opere che legge, affrontando l'analisi dei testi secondo precise metodologie critiche, poiché ha acquisito gli strumenti teorici necessari per riconoscere le componenti formali, tematiche e stilistiche delle singole opere, collegandole a precisi contesti storici e culturali. E' in grado di commentare, tradurre e esporre con proprietà i contenuti delle opere studiate, dal punto di vista linguistico, storico e filologico.

Contenuti

LE NUOVE GEOGRAFIE CULTURALI DEL NORDAMERICA: 1950-2020

Il corso indaga le produzioni letterarie e culturali nordamericane del periodo 1950-2020. Dalla Red Scare alla Guerra del Vietnam al 9/11, dal postmodernismo alla World Literature, “Vecchi” e “nuovi” classici della narrativa statunitense e canadese verranno analizzati per riflettere sulle realtà interconnesse del mondo americanizzato e interconnesso.

IMPORTANTE: Il Corso è suddiviso in due moduli di 30 ore ciascuno, con due docenti che lavorano in sinergia e con un unico esame finale.

Parte 1 (Prof.ssa Elena Lamberti, Titolare del Corso,):

Temi principali: I giovani ribelli e I Tranquilli Anni Cinquanta; Guerre buone e/o cattive: dalla seconda guerra mondiale al Vietnam e le altre guerre; Il Rinascimento Canadese; Scrivere dopo 9/11; Propsettive Indigene e Narrazioni Dominanti.

Part 2 (Prof.ssa Chiara Patrizi):

Temi principali: Temporalità Postmodern; Autrici conetemporanee, da Sylvia Plath a Jesmyn Ward; African-American and New-Diasporic Blackness; serie TV series e cultura statunitense; Musica statunitense contemporanea

IMPORTANTE: Questo Corso è organizzato nell’ambito della fase di sostenibilità del progetto Europeo “PERFORMIGRATIONS: People Are the Territory” (www.performigratios.eu ), e del progetto spin-off “WeTell: Storytelling and Civic Awareness” (https://site.unibo.it/wetell/en ), in collaborazione con il portale di letterature anglo-americane https://site.unibo.it/canadausa . Lo scopo è quello di incoraggiare una nuova mentalità globale profondamente radicata nell’area umanistica per arrivare a riorientare le geopolitiche coeve e creare un mondo più felice e giusto. Nessuna conoscenza è utile se porta a soddisfare solo i bisogni di pochi, siano questi materiali o emotivi; la conoscenza è utile se ci porta a indagare la nostra esperienza di vita condivisa per insegnarci a vivere collettivamente in modo responsabile e inclusivo, così da condurre ad una felicità realmente di tutti e condivisa.

IMPORTANTE: TUTTI E TUTTE SONO BENVENUTI E BENVENUTE IN QUESTO CORSO; LA DIVERSITA’, IN TUTTE LE SUE FORME, È BENVENUTA.

Il Corso proporrà una serie di incontri con ospiti e professionisti così da incoraggiare il dialogo tra la letteratura e la società civile per ampliare la conoscenza delle opportunità di formazione esistenti a livello nazionale e internazionale. Il calendario degli incontri sarà reso disponibile all’inizio del corso.

Testi/Bibliografia

Per la stesura del saggio, gli studenti potranno creare una lista di letture personalizzata, così come scegliere in autonomia il tema su cui vogliono lavorare, con la supervisione delle docenti.

Letture critiche consigliate per questo corso:

  • Antonelli, S. e Mariani, G. Il Novecento USA: narrazioni e culture del secolo Americano, Roma, Carocci, 2009.
  • Elliott, W. (General Editor), The Columbia Literary History of the United States, New York: Columbia U.P., 1988 (Part V – 1945 to the present).
  • Fink, G., Maffi, M., Minganti, F. e Tarozzi, B. Storia della letteratura americana (nuova edizione), Firenze: Sansoni (1991) 2013 (From chapter IV)
  • Iuli, C. e Loreto P. (eds), La letteratura degli Stati Uniti. Carocci Editore, 2017 (chapters 11-16).
  • Lamberti, E., Controambienti letterari. Classici newyorkesi dell’era elettrica. Bologna, Clueb, 2018.
  • Petrelli, M., Paradiso in nero. Spazio e mito nella narrativa di Cormac McCarthy. Aracne, 2020.
  • Richard J. Lane, The Routledge Concise History of Canadian Literature, Routledge, 2011 (Chapters 1, 2, 3).
  • Simonetti, P., Paranoia Blues, trame del Postmoderno americano. Roma: Aracne Editrice 2015.
  • The Cambridge Companion to Canadian Literature, Edited by Eva-Marie Kroller, Cambridge U.P. 2004 (Chapters 1, 3, 4).

Metodi didattici

È fortemente incoraggiata la partecipazione attiva degli studenti. In aggiunta alle tradizionali lezioni frontali, laddove possibile verrà incoraggiato il lavoro di gruppo così da creare un ambiente di formazione interattivo.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L’esame finale si struttura in tre parti:

  1. Recensione di un’opera letteraria / film / Serie TV (testo o multimedia)
  2. Class presentation
  3. Saggio finale di 3000-3500 parole, in inglese.

Strumenti a supporto della didattica

Lezioni frontali e strumenti multimediali

Link ad altre eventuali informazioni

https://site.unibo.it/wetell/en

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Elena Lamberti

Consulta il sito web di Chiara Patrizi