31147 - LINGUA E LINGUISTICA FRANCESE 2

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente possiede una conoscenza più approfondita del metalinguaggio e di diversi aspetti di un modello descrittivo - analitico della lingua francese ed è competente in tutte le abilità comunicative almeno al livello B2 dei parametri fissati dal Consiglio d'Europa.

Contenuti

Gli insegnamenti di lingua e linguistica francese della laurea triennale hanno l'obiettivo di mettere in evidenza le caratteristiche principali della lingua francese in tutte le sue dimensioni (fonetica, morfologia, lessicologia, sintassi) e di fornire agli studenti un bagaglio di strumenti metodologici per praticarla correttamente.

IL PROGRAMMA E LE MODALITA' D'ESAME SONO GLI STESSI PER STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI.

GLI STUDENTI ERASMUS SONO PREGATI DI CONTATTARE DRETTAMENTE I DOCENTI.


PROGRAMMA DEL CORSO MONOGRAFICO (Nannoni Catia)- 1° SEMESTRE

L'obiettivo del corso di lingua e linguistica francese 2 è di porre le basi teorico-pratiche di uno studio della frase dal punto di vista sintattico e pragmatico, quindi come atto linguistico. Durante la prima parte del corso saranno affrontate le principali teorie per lo studio della pragmatica, mentre successivamente tali nozioni saranno illustrate attraverso esempi tratti da testi pubblicitari in lingua francese.

 

PROGRAMMA E CONTENUTI DELLE ESERCITAZIONI (ANNUALI): M. Cohen, A. Detraz, Th. Manconi

Il secondo anno è articolato in due unità (4 ore settimanali, suddivise in due unità di 2 ore ciascuna) indivisibili per la preparazione allo scritto (Résumé de texte e Analyse de l’image: gli studenti saranno divisi in 2 gruppi a seconda dell'iniziale del proprio cognome > Cohen: A-L; Detraz: M-Z) e una unità (2 ore settimanali, gruppo unico per tutti gli studenti) per la preparazione alla prova di accertamento della competenza di produzione orale, a cura della dott.ssa Manconi)

Prerequisiti

Nel secondo anno si parte dal presupposto che lo studente che ha superato l’esame del primo anno abbia acquisito una base di conoscenze e di competenze linguistiche (strutturali, grammaticali, lessicali) che gli possa permettere un approccio più approfondito e più analitico della lingua attraverso i diversi percorsi didattici proposti.

 

Résumé de texte e Analyse de l’image - Cohen: A-L e Detraz: M-Z (v. anche le rispettive pagine personali)

Obiettivi formativi:

L’esercitazione sulla metodologia e la pratica del “Résumé de texte” mira, attraverso una serie di esercizi, all’acquisizione delle seguenti competenze :

  • Leggere correttamente un testo, e reperirne la terminologia specifica
  • Individuarne le diverse articolazioni
  • Riconoscere i processi argomentativi
  • Capire la finalità del discorso e la tesi sostenuta dall’autore
  • Costituire una scaletta precisando i punti chiave del discorso
  • Sintetizzare le informazioni riformulandole con altri termini in modo da escludere la ripetizione delle frasi del testo.

L’esercitazione sulla pratica dell’Analyse de l’image mira all’acquisizione delle seguenti competenze nei vari campi lessicale, sintattico e analitico :

  • Leggere correttamente un’immagine inerente la moda, la pubblicità, le arti visive in generale
  • Sviluppare una metodologia di lettura dell’immagine attraverso l’individuazione di diversi livelli di lettura e di interpretazione.
  • Acquisire la terminologia appropriata per descrivere e per rendere conto delle diverse rappresentazioni nello spazio.
  • Sapere costruire un testo correttamente organizzato che rispetti le due fasi della composizione, cioè 1/ descrizione e 2/ interpretazione dell’immagine.
  • Usare le articolazioni linguistiche che assicurino la fluidità e la chiarezza del discorso.
  • Evidenziare gli obbiettivi e le finalità dell’immagine.

Ambedue le parti del corso di preparazione allo scritto insistono sull’approfondimento e il consolidamento delle strutture grammaticali della frase complessa e sull’ampliamento di campi lessicali diversificati. Un terzo del tempo di lezione sarà dedicato specificamente ad esercitazioni grammaticali.

Produzione orale (dott.ssa Manconi: gruppo unico per tutti gli studenti) v. anche la relativa pagina personale della docente.

Le esercitazioni intendono affrontare alcuni temi di lingua e cultura francese oggetto di dibattito pubblico in ambito francofono, quali: l’écriture inclusive, la glottophobie, les représentations sur et autour de la langue, le repli identitaire, les identités plurielles, la langue de bois, les néologismes, le politiquement correct, les euphémismes, la siglaison, les réformes de l’orthographe.

Il livello di competenza attestato è equiparabile a un livello B2 (v. a questo proposito i descrittori definiti dal QCR per le lingue).

 

Testi/Bibliografia

CORSO UFFICIALE (NANNONI)

N. Garric, F. Calas, Introduction à la pragmatique, Paris, Hachette, 2007 [tranne chap. 6 e 7]

C. Kerbrat-Orecchioni, Les actes de langage dans le discours, Paris, Colin, 2001 [tranne chap. 6]

Ulteriore materiale sarà reso disponibile sulla piattaforma Virtuale.

 

 

ESERCITAZIONI:

Nessuna bibliografia è richiesta per l’esercizio del Résumé, né per l’esercizio di Analyse d’image. All’inizio delle lezioni verrà indicata una dispensa o un dossier che ogni insegnante mette a disposizione per il proprio gruppo sul sito Virtuale oppure in copisteria e che contiene le informazioni necessarie allo studente.

Tuttavia si ritiene indispensabile che lo studente abbia acquistato (già dal primo anno) una grammatica francese; si consiglia la Grammaire du français pour italophones de Françoise Bidaud, UTET Università, con il relativo libro di esercizio Exercices de grammaire pour italophones.

Sulla piattaforma Virtuale sono disponibili le prove d’esame delle sessioni precedenti, nonché alcuni esercizi svolti a lezione, in modo da permettere ai non frequentanti di capire il tipo di produzione che ci si aspetta da loro.

 

Produzione orale: Materiale e articoli in libero accesso sulla piattaforma didattica online Virtuale.

Metodi didattici

CORSO UFFICIALE (NANNONI)

All'interno del corso ufficiale alle lezioni teorico-metodologiche prevalentemente frontali della prima parte seguiranno esercitazioni pratiche su esempi tratti da testi pubblicitari in francese, durante le quali sarà richiesta una partecipazione attiva da parte degli studenti.

 

ESERCITAZIONI LINGUISTICHE:

Résumé de texte e Analyse de l’image (dott.sse Cohen e Detraz: v. anche le rispettive pagine personali)

Il corso volto alla preparazione alla prova scritta è essenzialmente pratico. Dopo l’iniziale presentazione della metodologia, vengono proposte esercitazioni per migliorare le competenze di scrittura.

Per l’Analyse d’image, gli studenti si esercitano a partire da immagini proposte dalla docente : alla riflessione in aula segue un esercizio scritto, con correzioni.

Per il Résumé, esercizi progressivi permettono di arrivare ai requisiti previsti. Per poter capire i testi da riassumere, potrà essere proposto materiale supplementare, in modo da approfondire la conoscenza della civiltà e dell’attualità francofona.

Il corso prevede anche lezioni e esercizi di grammatica a partire dagli errori più frequenti, in modo da perfezionare la conoscenza della lingua.

 

Produzione orale (dott.ssa Manconi: v. anche la relativa pagina personale)

L’attività didattica si articolerà in due fasi:

  • attività pratiche di comprensione orale partendo da documenti autentici, sui temi enunciati sopra.
  • attività pratiche di produzione orale partendo da «scénarios de communication» che consentiranno di verificare e/o consolidare le conoscenze e le competenze dei discenti in termini di: coesione e coerenza del discorso, pertinenza delle strutture morfosintattiche, capacità di riformulare in modo agevole, repertorio lessicale, padronanza del sistema fonologico e prosodico della lingua francese (vedasi anche i descrittori del livello B2 del QCR per le lingue)

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

NB: Per poter sostenere l'esame di Lingua e linguistica francese 2, lo studente deve aver già sostenuto e verbalizzato l'esame propedeutico di “Lingua e linguistica francese 1”.

Per ottenere i 9 CFU dell'insegnamento di Lingua e linguistica francese 2 tutti gli studenti dovranno sostenere :

1. La verifica finale del corso ufficiale consisterà in una prova orale (in francese): 2 appelli per ogni sessione

2. la prova scritta delle esercitazioni [PRIMA della prova di accertamento orale]- 1 appello per sessione 

3. la prova di accertamento orale delle esercitazioni [DOPO la prova scritta delle esercitazioni] - 1 appello prima dello scritto (per studenti che hanno già sostenuto quest'ultimo in una precedente sessione) e 1 dopo lo scritto per ogni sessione.

IL VOTO FINALE risulta dalla media (50%) tra le esercitazioni (scritto + orale) e la prova del corso ufficiale.

 

N.B. Secondo quanto deciso dalla Commissione Paritetica nel marzo 2015, la validità delle prove parziali degli esami di lingua è pari a 4 sessioni (inclusa quella in cui si è sostenuta e passata tale prova).

 

 

CORSO UFFICIALE (Docente verbalizzante: Catia Nannoni)

La verifica finale del corso ufficiale consisterà in una prova orale (in francese): durante la quale lo studente dovrà dimostrare di conoscere la parte teorica (da preparare attraverso le slides e i testi inseriti nella bibliografia del programma), e saperla applicare a esempi tratti da testi pubblicitari in francese (a quelli proposti dalla docente durante il corso, lo studente dovrà affiancarne uno, autonomamente scelto, da commentare in sede di esame in base alle conoscenze acquisite).

Entro la data dell’appello, lo studente caricherà su Eol un file (in alternativa: word, pdf, jpg), recante il proprio nome, con la pubblicità scelta per il commento orale.


La valutazione della prova orale (in trentesimi) terrà conto dei seguenti criteri:

  1. Padronanza degli aspetti teorico-metodologici presentati durante il corso.
  2. Comprensione degli esempi di testi pubblicitari proposti nei loro elementi linguistici (risorse), semantici (contenuto) e pragmatici (funzione) e capacità di esplicitarli rispondendo a domande in merito.
  3. Adeguatezza e correttezza della lingua francese.

ESERCITAZIONI:

Résumé de texte e Analyse de l’image

La prova d’esame proporrà indifferentemente Résumé o Analyse de l’image. Durata della prova : 2 ore. È consentito l’uso di un vocabolario monolingue. 

La valutazione su 30 tiene conto:

1) della capacità dello studente di mettere in pratica la metodologia studiata sia per l’esercizio del riassunto sia per quello dell’analisi iconografica e di sapere presentare una produzione chiara, ordinata e strutturata,

2) della buona padronanza della lingua (rispetto delle regole grammaticali, uso corretto del lessico).

 

Produzione orale

La verifica finale dell’apprendimento consiste in una prova di produzione orale ispirata alla prova di certificazione DELF B2, durante la quale lo studente/la studentessa presenterà un punto di vista argomentato su uno dei temi già affrontati durante le esercitazioni, partendo da un documento autentico (video o testo).

La prova si intende superata se lo studente/la studentessa ha raggiunto la sufficienza (18/30).

Per ulteriori dettagli circa la valutazione, si rimanda alla pagina personale della dott.ssa Manconi.

Strumenti a supporto della didattica

Power Point, materiale audiovisivo, documenti caricati su Virtuale.

Documenti d'attualità tratti dalla stampa francese e francofona, testi e immagini pubblicitarie, fonti iconografiche di varia natura e provenienza

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Catia Nannoni