11213 - SEMIOTICA DELL'ARTE

Scheda insegnamento

  • Docente Lucia Corrain

  • Crediti formativi 12

  • SSD L-ART/04

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Campus di Bologna

  • Corso Laurea in Dams - discipline delle arti, della musica e dello spettacolo (cod. 0956)

  • Orario delle lezioni dal 20/09/2021 al 07/12/2021

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità Parità di genere Lavoro dignitoso e crescita economica La vita sulla terra

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente: - possiede gli strumenti critici per la lettura del testo visivo; - conosce i meccanismi di funzionamento – la dimensione plastica e quella figurativa, l'enunciazione, la sensorialità, la dimensione passionale, ecc. – per leggere l'immagine in modo pertinente ai vari contesti d’uso.

Contenuti

Il corso di quest'anno, dal titolo, L'arte e i suoi spettatori, prenderà in considerazione le problematiche metodologiche relative al rapporto che l'opera d'arte instaura con il suo osservatore. La prima parte del corso sarà dedicata ai concetti teorici di base; la seconda, riguarderà la loro applicazione pratica. A tal proposito saranno presi in considerazione testi di vario tipo: dalla pittura all'installazione.

Testi/Bibliografia

A.-J. GREIMAS, “Semiotica figurativa e semiotica plastica”, in Fabbri, P., Marrone, G., a cura di,  Semiotica in nuce II, Meltemi, Roma 2001, pp. 196-210 (scaricabile in pdf su AMS CAMPUS).

L. CORRAIN, La pittura di mercato. Il «parlar coperto» nel ciclo Fugger di Vincenzo Campi, Mimesis, Meltemi 2019.

L. CORRAIN, a cura di, Semiotiche della pittura. I classici, le ricerche, Meltemi, Roma 2004 (scaricabile integralmente in pdf dall'inizio del corso su AMS Campus).

D. ARASSE, L'annunciazione italiana. Una storia della prospettiva, la casa Usher, Firenze 2009.

Metodi didattici

A causa delle restrizioni imposte dall’attuale emergenza sanitaria l’insegnamento verrà svolto con modalità didattica:

Blended 1: il docente svolgerà una parte del corso da remoto (max 50% delle ore a disposizione); mentre per una seconda parte del corso gli studenti si alterneranno in presenza in attività in aula. Sarà sempre possibile collegarsi da remoto e seguire in diretta streaming le lezioni svolte in aula tramite piattaforma TEAMS.


Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Per gli studenti frequentanti

Per gli studenti frequentanti sono predisposti due appositi esami parziali: il primo in cui devono portare i due primi testi indicati in Bibliografia, che si terrà nella seconda metà del corso; il secondo dopo il termine del corso. Per poter accedere al secondo preappello è necessario aver superato il primo: i due testi costituiscono la base per mettere a punto la seconda parte dell’esame. Nel secondo preappello lo studente deve portare i due restanti testi e un’analisi di un dipinto o di un altro oggetto artistico.

Per gli studenti non frequentanti

Gli studenti non frequentanti sosterranno un unico esame orale riguardante tutte le parti del programma.

La prova orale – sia per gli studenti non frequentanti che quelli frequentanti – consiste in un colloquio che ha lo scopo di valutare le capacità critiche maturate dallo studente, che dovrà dimostrare di possedere appropriata conoscenza dei libri indicati nel programma.

1. Verrà valutata con voti di eccellenza la prova in cui lo studente dimostra di saper analizzare approfonditamente i testi e di saperli inserire in una visione organica. Fondamentale sarà anche la padronanza espressiva impiegata durante il colloquio.

2. La conoscenza per lo più mnemonica, la capacità di analisi non approfondita e un linguaggio corretto ma non sempre appropriato dei testi da studiare porteranno a valutazioni discrete.

3. La conoscenza approssimativa, la comprensione superficiale, la scarsa capacità di analisi e l'espressione non sempre appropriata condurranno a valutazioni poco più che sufficienti.

4. Lacune formative, linguaggio inappropriato, mancanza di orientamento all'interno dei materiali bibliografici da studiare nel programma non potranno che essere valutati negativamente.

Strumenti a supporto della didattica

Le lezioni saranno corredate da powerpoint di immagini e da altro materiale visivo.

Link ad altre eventuali informazioni

http://(http://www.dav.unibo.it/Dav/default.htm) per iscrizione on line agli esami e per ogni altra informazione riguardante i giorni e gli orari

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Lucia Corrain