93371 - MACROECONOMIA

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente è in grado di comprendere e applicare i temi e i metodi fondamentali della macroeconomia, quali le problematiche relative all'equilibrio macroeconomico in economia chiusa e aperta.

Contenuti

Il mercato dei beni
La composizione del Pil
La domanda di beni
La determinazione della produzione di equilibrio

I mercati finanziari
La domanda di moneta
La determinazione del tasso di interesse

I mercati dei beni e i mercati finanziari: il modello IS-LM
Il mercato dei beni e la curva IS
I mercati finanziari e la curva LM
Il modello IS-LM: equilibrio

Il mercato del lavoro
La determinazione dei salari
La determinazione dei prezzi
Il tasso naturale di disoccupazione

Curva di Phillips ed equilibrio di breve periodo
Inflazione, inflazione attesa ed equilibrio naturale
Modello IS-LM-PC

Crescita
Risparmio, accumulazione di capitale e produzione
Interazione tra produzione e capitale
Capitale fisico e capitale umano
Progresso tecnologico e tasso di crescita
Le determinanti del progresso tecnologico ed il ruolo delle istituzioni

Il modello IS-LM in economia aperta
I mercati finanziari in economia aperta
La curva IS in economia aperta
L’equilibrio dei mercati finanziari

Testi/Bibliografia

O. Blanchard, A. Amighini, F. Giavazzi, Macroeconomia: una prospettiva europea, Il Mulino (2016)

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Esame scritto.

Il voto finale sarà dato dalla media dei voti ottenuti nelle due
prove parziali, solo se entrambe le prove saranno indipendentemente superate.

Se uno studente non supera il primo parziale o si ritira o rifiuta il
voto, dovrà sostenere l'esame totale dopo la fine del corso.

Il voto del primo parziale resta valido solo per tutta la prima
sessione d'esame dopo il corso (gennaio-febbraio).

Se uno studente non supera il secondo parziale o si ritira o rifiuta
il voto al primo appello della prima sessione, può sostenere
nuovamente il secondo parziale al secondo appello nella stessa
sessione.

Se non si sostiene il secondo parziale entro la fine della prima
sessione d'esame dopo il corso, il voto del primo parziale non è più
valido e in tutte le sessioni successive si deve sostenere l'esame
totale.

Il voto finale dell'esame può essere rifiutato una sola volta,
indipendentemente se il voto scaturisce dalla somma di due parziali
oppure da un totale. Un rifiuto del secondo parziale è considerato
come un rifiuto del voto finale dell'esame. È invece escluso da questo conteggio un eventuale rifiuto del primo parziale.

Ogni rifiuto del voto deve essere comunicato via email entro la
scadenza comunicata insieme agli esiti.

Strumenti a supporto della didattica

Slides fornite dal docente

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Matteo Barigozzi