35396 - TRASPORTI AEREI M

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Il corso di Trasporti Aerei ha per oggetto lo studio del sistema di trasporto aereo e del suo funzionamento derivante dall’interazione fra i diversi elementi che lo costituiscono. I sistemi di trasporto sono composti da numerosi elementi che si influenzano in modo diretto ed indiretto, spesso non lineare, con numerose interazioni e retroazioni. Il corso si propone di fornire agli allievi gli strumenti di base per la progettazione funzionale dei componenti di un sistema di trasporto aereo, attraverso la modellazione della domanda e offerta di trasporto, e per la valutazione dei relativi impatti e prestazioni.

Contenuti

Il sistema di trasporto aereo: Gli attori principali e il coordinamento; Regulator e Service Provider; gli organismi internazionali (ICAO, ECAC, EUROCONTROL, FAA, IATA, ACI).

Il nodo aeroportuale: classificazione; localizzazione e accessibilità; bacino di attrazione; fattori di scelta per passeggeri e compagnie aeree; sistemi multi aeroporto

Elementi principali del land side: schemi planimetrici; costo generalizzato di trasporto aereo per i passeggeri; Livello di servizio, dwell time e slack time; costi monetari dello spostamento

Elementi principali dell'air side: runways, taxiways e aprons; capacità aeroportuale; stima della capacità della runway; concetto di ROTA e ROTD; fattori rilevanti che contribuiscono alla capacità della runway; Sistemi di controllo e separazioni tra aeromobili; costo generalizzato di trasporto per le compagnie aeree: costi temporali e monetari - tempo di blocco

Reti di servizio aereo: Modello hub-and-spoke e modello point-to-point; sistema di gestione del traffico aereo (ATM); Air Navigation Service Provider (ANSP); controllo del traffico aereo (ATC); aerovie e separazioni tra aeromobili

Domanda di trasporto aereo: caratteristiche generali - Livelli di domanda; Cenni all'uso dei modelli a serie temporali; stima della domanda relativamente a diverse dimensioni di scelta (modo aereo, compagnia, aeroporto); Competizione/integrazione tra aereo e treno veloce - Elementi di identificazione del sistema "treno veloce"

Misure di prestazione di un nodo aeroportuale: Prestazioni operative, economiche, ambientali; impatti prodotti

Testi/Bibliografia

Main references / Tesi consigliati:

Postorino M. N., ed., Button K., Chang Yu-chun, Collins A., Hensher D., Hess S., Kroes E., Zheng Li, Postorino M. N., Development of regional airports, WIT Press (GBR), 2010.

De Neufville R., Odoni A. (2003). “Airport systems. Planning, design and management”, McGraw-Hill.

Postorino M.N. (2009).“Introduzione alla pianificazione del sistema di trasporto aereo”, FrancoAngeli.

Di Gangi M., Postorino M.N. (2005). "Modelli e procedure per l'analisi dei sistemi di trasporto : esercizi ed applicazioni", FrancoAngeli.

Metodi didattici

didattica frontale (lezioni in aula ed esercitazioni)

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame consiste in una prova scritta teorico-applicativa. Sono oggetto della prova scritta un congruo numero di quesiti inerenti i contenuti del corso, come indicato nel programma. L’obiettivo della prova è di valutare le conoscenze acquisite e la capacità di applicare tale conoscenza in ambito professionale utilizzando un approccio di sistema che permetta di unire alla progettazione funzionale del singolo elemento l’analisi della rete di trasporto e degli effetti prodotti.

A seconda delle condizioni, la prova scritta può essere sostituita da una prova orale a distanza.

Strumenti a supporto della didattica

-

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Maria Nadia Postorino