00056 - ASTROFISICA

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente possiede una visione generale delle principali tematiche astrofisiche in campo stellare ed extragalattico. In particolare, lo studente comprende ed è in grado di approfondire le proprietà osservative ed evolutive delle stelle nella nostra galassia, le proprietà generali delle galassie e degli ammassi di galassie. Inoltre apprende le proprietà generali degli attuali modelli cosmologici.

Contenuti

Nozioni introduttive di grandezze astronomiche e loro misura (misure di distanza: parallasse - parsec - magnitudine); proprieta' osservative delle stelle (classificazione spettrale; misure di massa; colore; richiami sul corpo nero): ammassi e popolazioni stellari; formazione ed evoluzione stellare (collasso gravitazionale; reazioni nucleari e formazione elementi); supernovae e pulsar (reazioni nucleari; modello di supernova; caratteristiche pulsar e pulsar binarie come laboratorio relativistico); emissione della riga dell'idrogeno a 21 cm (condizioni fisiche per l'emissione di una riga proibita; come ricavarne informazioni quantitative) - il mezzo interstellare ISM, curve di rotazione delle galassie a spirale e la massa oscura (misura di massa di una galassia ed evidenza della presenza di massa oscura); radiazione di sincrotrone (cenni su questo meccanismo di radiazione);  introduzione al modello unificato (quasar e radio galassie; getti relativistici; effetto doppler relativistico); la costante di Hubble (suo significato e sua misura); distanza tra galassie; Misure di Masse di rilevanza cosmologica; Modelli di universo e cenni di cosmologia moderna

Testi/Bibliografia

Karttunen, Kroleg, Oja, Poutanen, Donner, 'Fundamental Astronomy', V ed. Springer ed.

B.W.Carrol & D.A. Ostlie. 'An Introduction to Modern Astrophysics'.  II ed. Cambridge Univ. Press.

Articoli 'Review' da riviste astrofisiche saranno suggeriti.

Le slides presentate durante le lezioni saranno rese disponibili agli studenti.

 

Per approfondimenti:

Smith: observational astrophysics;

Bohm-Vitense: introduction to stellar astrophysics & stellar structure and evolution;

Carrol and Ostlie: introduction to astrophysics;

Castellani: astrofisica stellare.

A. Ferrari: Stelle galassie e Universo - Fondamenti di astrofisica, Springer ed.

 

Metodi didattici

Lezioni frontali (in caso di necessita', per garantire distanze di sicurezza, alcune lezione potrebbero essere  a distanza)

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La verifica delle conoscenze verra' effettuata attraverso una prova orale. La prova orale sara' costituita da due parti:

- esposizione di un argomeno scelto dallo studente

-2/3 domande che verteranno su altri argomenti presentati durante il corso.

Nella prima parte verra' valutata principalmente la capacita' dello studente di esporre un argomento conosciuto, mentre nella seconda parte verra' valutato se lo studente ha acquisito una visione generale delle principali tematiche astrofisiche, sia in campo stellare che extragalattico.

Strumenti a supporto della didattica

Proiettore power-point e lavagna

 

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Francesca Pozzi