58018 - STRATEGIE E GESTIONE DELLE IMPRESE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo studente conosce in modo approfondito le diverse problematiche che si pongono nei processi di pianificazione, gestione, organizzazione ed esecuzione delle strategie d'impresa. E' in grado di dimostrare un'adeguata conoscenza dei meccanismi economico-istituzionali alla base della nascita delle imprese, e di individuare, anche di fronte a casi concreti, i principali fattori che conducono alla scelta di determinate strutture organizzative, strategie e scelte gestionali. Su questi temi è inoltre capace di impostare autonamente in modo corretto una ricerca utilizzando fonti bibliografiche e statistiche diverse.

Contenuti

Dopo una breve rassegna delle moderne teorie dell'impresa, il primo modulo si concentrerà sulle funzioni della strategia d'impresa, e sui diversi approcci che guidano l'impresa nella formulazione di strategie e nella progettazione di strutture organizzative (anche multinazionali) orientate alla ricerca di un vantaggio competitivo compatibile con i vincoli della sostenibilità ambientale e sociale (Corporate Social Responsibility). L'approccio basato sull'analisi di settore sarà confrontato con quello basato su risorse e competenze, approfondendo, con riferimento, a quest'ultimo il ruolo della tecnologia e della gestione dell'innovazione ai fini del conseguimento di un vantaggio competitivo sostenibile anche sotto il profilo ambientale (eco-innovazione)

La seconda parte sarà dedicata all'analisi della natura e delle fonti del vantaggio competitivo e della redditività dell'impresa. Strategie orientate al vantaggio di costo saranno confrontate con strategie orientate al vantaggio di differenziazione, approfondendo con riferimento a queste ultime le tecniche di valutazione della domanda. Successivamente si analizzerà l'evoluzione delle scelte strategiche dell'impresa in corrispondenza delle diverse fasi del ciclo di vita di un settore, differenziando le strategie di business per settori innovativi e per settori maturi. Infine, con riferimento alle strategie di gruppo, sarà discusso il modello dell’impresa multinazionale e trans-nazionale e saranno delineati gli elementi di base delle strategie di diversificazione.

Modulo I

Impresa e strategia

  • Definizione, funzioni e valutazione della strategia d'impresa
  • Strategie di business e strategie di gruppo
  • Strutture organizzative e direzione strategica
  • Analisi strategica di settore ed analisi basata sulle risorse e sulle competenze
  • Tecnologia e gestione dell'innovazione

Modulo II

Impresa sostenibile e green economy

  • Obiettivi, valori e risultati nella prospettiva delle Responsabilità sociale d’impresa. Cenni sul bilancio di sostenibilità
  • Eco-innovazione

Redditività e vantaggio competitivo

  • Natura e fonti del vantaggio competitivo
  • Vantaggio di costo
  • Vantaggio di differenziazione
  • Strategie di business ed evoluzione del settore
  • Le strategie dell’impresa multinazionale

Testi/Bibliografia

Grant, R.M (sesta edizione). L'Analisi Strategica per le Decisioni Aziendali, Il Mulino, Bologna, (in particolare, e non ad esclusione degli altri, i Capitoli: I, II, III, IV, V, VI, VII, VIII, IX, X, XI, XII, XIII);

Shilling A. M. - Izzo F. (2017). Gestione dell'innovazione, Mc Graw Hill, Milano ( capitoli 6,7,8, 9 e 10);

 

Metodi didattici

Lezioni frontali, discussioni collettive in classe ed esercitazioni.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Studenti frequentati: presentazione caso studio  e prova scritta( risposte multiple su tutto il programma).

Studenti non frequentati: prova scritta( risposte aperte e multiple su tutto il programma).

Strumenti a supporto della didattica

Presentazioni in Power Point

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Valentino Moscariello