87629 - DIRITTO DELLE ASSOCIAZIONI E DELLE SOCIETA' SPORTIVE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente acquisisce le nozioni fondamentali relative alla disciplina giuridica applicabile ai soggetti collettivi - associazioni e società sportive - nel cui ambito viene organizzata l’attività sportiva in forma professionistica e dilettantistica

Contenuti

- Il diritto nello sport e la sua evoluzione;

- La Legge 8 agosto 2019, n.86;

- Cenni sul diritto sportivo nell'Unione Europea;

- Le figure professionali nel mondo dello sport: atleti, procuratori sportivi, tecnici;

- il C.O.N.I. e le Federazioni Sportive Nazionali ed Internazionali;

- il C.I.O.;

- le associazioni sportive dilettantistiche (riconosciute e non riconosciute);

- la trasformazione delle associazioni in società di capitali sportiva dilettantistica;

- le società sportive dilettantistiche (Legge 289/2002):

  • - la società sportiva dilettantistica a responsabilità limitata;
  • - la società sportiva dilettantistica per azioni
  • - le cooperative sportive dilettantistiche

- la riforma del terzo settore (29.12.2017), dagli aspetti generali al Bilancio Sociale;

- gli ETS nello sport:

  • Organizzazione di Volontariato
  • Associazioni di Promozione sociale
  • Imprese socialie Cooperative sociali
  • Reti associative
  • Società sportive dilettantistiche
  • Associazioni sportive dilettantistiche

- la disciplina comune a tutte le entità sportive dilettantistiche:

  • La responsabilità contrattuale
  • Responsabilità dell’istruttore sportivo
  • Responsabilità dell’organizzatore di manifestazioni-gare
  • La responsabilità di cose in custodia
  • Le altre forme di responsabilità
  • Il riconoscimento ai fini sportivi: l’iscrizione al CONI
  • Le sponsorizzazioni
  • Il d.lgs. n. 231/2001
  • L’obbligo del certificato penale
  • Il modello EAS

- Cenni di diritto tributario sportivo

Testi/Bibliografia

Si precisa che il testo da utilizzare al fine dell'esame è il Cinzia De Stefanis - Antonio Quercia, "Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD) e Società Sportive (SSD)": Maggioli Editore - X Edizione con esclusione della parte V (disciplina fiscale) ma di cui occorre comunque approfondire la parte relativa al modello EAS e 398/1991. Qualora venisse utilizzata la XII edizione è da escludersi la parte V (tutta) e parte VI, ma di cui occorre comunque approfondire, anche in questo caso, la parte relativa al modello EAS e 398/1991.

Per quanto riguarda la "legge delega 8 Agosto n. 86 2019, di cui al secondo punto del programma", lo studente dovrà fare riferimento all'allegato del sole 24 ore (riportante cinque decreti legislativi di attuazione della suddetta legge delega) caricato sul materiale online, per il quale si richiede una conoscenza comunque non troppo particolareggiata.

Metodi didattici

Lezioni frontali in aula/on-line

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L'esame sarà in forma scritta, con domande aperte.

Lo studente sarà valutato in base alle risposte fornite a domande aventi ad oggetto gli argomenti del corso formulate a discrezione del docente.

Strumenti a supporto della didattica

Presentazioni delle lezioni in PowerPoint, dispense integrative e di approfondimento messe a disposizione del docente sulla piattaforma IOL.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Fabio Fraternali