85868 - DIREZIONE AZIENDALE E STRATEGIE D'IMPRESA II

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità Lavoro dignitoso e crescita economica Città e comunità sostenibili Consumo e produzione responsabili

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

L’insegnamento fornisce conoscenze sul concetto e sui principi alla base della strategia aziendale e sui principali orientamenti strategici per un’impresa. Si evidenzieranno anche i punti cardine su cui ragionare in termini di business model. Al termine del corso lo studente è in grado di formulare idee e proposte per una riflessione strategica aziendale e, inoltre, è in grado di esaminare con criterio nonché porre le basi per una proposta di business plan.

Contenuti

Unità didattica 1 (ore 4): L’APPROCCIO DECISIONALE DI UN’ORGANIZZAZIONE

•Livelli decisionali e fasi del processo decisionale

•Il Sistema Informativo Aziendale

•I criteri di scelta nelle decisioni (efficienza, efficacia, redditività) 

Unità didattica 2 (ore 4): ELEMENTI PER LA GESTIONE STRATEGICA DELL’IMPRESA

•Elementi di base per una strategia

•Analisi dell’ambiente esterno e interno

•Strategia: definizione, livelli, ruoli, contenuti

•Scelte strategiche

•Strategia deliberata, realizzata, emergente

•Il processo di «emergenza pianificata» nelle scelte strategiche

•Il vantaggio competitivo

Unità didattica 3 (ore 10): LE STRATEGIE

a)Strategie competitive (leadership di costo; differenziazione; focalizzazione)

b)Strategie di collaborazione (alleanze tattiche e strategiche)

c)Strategie di espansione (integrazione; diversificazione; internazionalizzazione)

Unità didattica 4 (ore 12): Esercitazioni e approfondimenti delle conoscenze (casi aziendali, applicazioni di business plan e business model)

Testi/Bibliografia

Testo di riferimento:

  • Fontana F., Caroli M. (2017). Economia e gestione delle imprese. McGraw-Hill 2011
  • Coda V., Invernizzi G., Russo P. (2017). La strategia aziendale. McGraw-Hill

Altri testi di approfondimento:

Grant R.M. (2005). L’analisi strategica per le decisioni aziendali. Ed. Il Mulino.

Antoldi F. (2012). Economia e organizzazione aziendale. Introduzione al governo delle imprese. McGraw-Hill

Durante il corso, o alla fine dello stesso, il docente potrà mettere a disposzione degli studenti ulteriore specifico materiale didattico.

Metodi didattici

Il corso si compone di quattro unità didattiche.

Le prime tre prevedono a lezioni frontali sull'argomento oggetto del corso (18 ore).

L'ultima Unità didattica (12 ore) è dedicata a seminari ed esercitazioni. Nell'ambito delle esercitazioni, come nelle lezioni frontali, si farà uso di lavagna e del supporto delle slides per lo svolgimento di esercizi applicativi di alcuni argomenti specifici trattati a lezione.

I seminari, se presenti, potranno approfondire temi individuati a lezione e ritenuti di particolare interesse.

Il corso prevede un contributo fattivo degli studenti che saranno chiamati ad esporre in aula approfondimenti su casi di studio relativi agli argomenti trattati a lezioni, a loro scelta. l'attività può essere portata avanti in gruppo o singolarmente.

Il docente è a disposizione per discutere eventuali esigenze degli studenti in modo da consentire a tutti gli interessati la piena partecipazione alle lezioni.



Modalità di verifica dell'apprendimento

  • Il corso è diviso in due moduli, l’esame è unico.
  • L’esame si compone di due parti:
  1. una presentazione orale con proiezione di un supporto grafico (power point o altro sware) su un tema a scelta appartenente al programma del modulo I o del modulo II. La presentazione può essere fatta dagli studenti singolarmente o in gruppi (ogni gruppo max 4 componenti). Tutti dovranno presentare una parte del lavoro svolto. La presentazione può essere fatta in lingua italiana o inglese. La presentazione può essere fatta in presenza oppure a distanza. Nel caso di lavoro di gruppo è necessario che ogni componente partecipi attivamente alla presentazione.
  2. un test scritto sugli argomenti trattati durante il corso.
  • Il voto ottenuto nel test scritto verrà integrato con la valutazione ottenuta per la presentazione.
  • Per gli studenti che non possono frequentare l’esame sarà esclusivamente orale

Per un migliore apprendimento della materia, durante il corso gli studenti potranno essere chiamati alla lavagna per dimostrazioni grafiche o rispondere a domande da parte del docente ma senza che venga emesso alcun giudizio/voto.

L'esame finale può essere sostenuto in lingua inglese.

Parte del materiale fornito a lezione è in inglese.

Date su Almaesami

Strumenti a supporto della didattica

Lavagna, videoproiettore, computer, accesso a internet.

Tutte le lezioni vengono svolte con l'ausilio di presentazioni tramite pc.


Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Alessandra Castellini