28883 - LETTERATURA E RETORICA (LM)

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente conosce la nomenclatura, le definizioni e le implicazioni persuasive delle principali tecniche argomentative del codice retorico, con particolare attenzione per le figure retoriche e la loro classificazione. Sa applicare le conoscenze apprese attraverso analisi condotte su testi letterari.

Contenuti

In una prospettiva di retorica generale,  la prima parte del corso non prevede soltanto la presentazione della retorica nelle sue principali articolazioni interne ma l'illustrazione della sua vitale presenza nei  generi del discorso costituenti lo speciale legame tra retorica, letteratura e società.

Durante il primo mudulo,  che si prevede di 30 ore,  saranno esemplificati gli aspetti strutturali della retorica: luoghi argomenti, prove deduttive e induttive, tropi (soprattutto analogia e metafora) con partiolare riferimento alla sua relazione con la vita sociale: retorica e politica, retorica e medicina; retorica e cinema.  

La seconda parte del corso anch'essa di 30 ore sarà finalizzata a una lettura retorica dei classici italiani,  con particolare riferimento a Dante, Inferno, Boccaccio Decameron, Machiavelli, il Principe, Alfieri, Tragedie, Foscolo, Sepolcri, Manzoni, De Roberto, Vicerè e Imperio

Compatibilmente con l'emergenza Covid-19, Il corso si terrà, a partire dal 1 Febbraio 2021, dal lunedì al mercoledì , dalle 17 alle 19, presso l'aula Forti  del Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica in Via Zamboni 32 ( I piano).

Testi/Bibliografia


Lezione di retorica:

due testi a scelta tra i seguenti

Ch. Perelman L. Olbrechts Tyteca, Trattato della argomentazione. La nuova retorica, Torino, Einaudi, 2013 (solo capitolo:  La base della argomentazione, pp-71-199).

F. Piazza, La retorica di Aristotele. Introduzione alla lettura,  Roma, Carocci, 2015.

M.P. Ellero, Retorica. Guida alla argomentazione e alle figure del discorso Roma, Carocci, 2017. Gli studenti non frequentanti dovranno integrare le loro letture con Bruno Capaci, Presi dalle parole,Bologna, 2010.

E. Raimondi, La retorica d'oggi, Bologna, il Mulino 2002

La retorica del parlare contro:

un testo a scelta tra i seguenti:

F. Piazza, La parola e la spada. Violenza e linguaggio attraverso l'Iliade, Bologna, il Mulino, 2020

B. Capaci G. Spassini, Ad populum. Parlare alla pancia: retorica del populismo in Europa, Bologna, I libri di Emil, 2017.

C. Galli, Democrazia senza popolo. Cronache dal Parlamento sulla crisi della politica italiana, Milano, Feltrinelli, 2017

Un classico per il 2021:

A. Battistini, La retorica della salvezza, Studi danteschi, Bologna, il Mulino, 2016

La retorica e il Covid-19:

B. Capaci, M.P. D'Angelo, Il silenzio di Ippocrate. Bugie pietose e silenzi nella cura, Città di Castello, I libri di Emil-Odoya, 2020

Metodi didattici

Lezione frontale ma con ampiio apporto di esemplificazioni multimediali 

Modalità di verifica dell'apprendimento

La prova sarà svolta mediante interrogazione orale e colloquio, eventualmente integrato da una breve presentazione multimediale.

Esemplificazione della griglia valutativa:

30 e lode

conoscenza approfondita dei contenuti della bibliografia e delle lezioni unita a un linguaggio critico non solo preciso e congruo ma già incline alla migliore efficacia persuasiva.

28-30

conoscenza approfondita della bibliografia e del contenuto delle lezioni espressa mediante un linguaggio critico esatto e congruo e di apprezzabile chiarezza argomentativa.

24-27

Buona conoscenza della bibliografia e del contenuto delle lezioni. Linguaggio critico con qualche inesattezza e non sempre congruo all'oggetto,presenza di semplificazioni eccessive nella esposizione.

18-23

Conoscenza talvolta incerta dei contenuti della bibliografia e delle lezioni. Linguaggio critico in cui sono presenti generalizzazioni e incongruenze. Presenza di semplificazioni parzialmente inadeguate al contenuto dell'esposizione.

Invito a ripetere la prova

Lacune gravi nella preparazione sia inerenti ai testi in bibliografia sia all'oggetto delle lezioni.

Strumenti a supporto della didattica

Strumenti a supporto della didattica

Materiale audiovisivo utilizzato per illustrare alcuni elementi del programma.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Bruno Capaci