02528 - ECONOMIA INDUSTRIALE

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Lavoro dignitoso e crescita economica Imprese innovazione e infrastrutture Ridurre le disuguaglianze Pace, giustizia e istituzioni forti

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

L'obiettivo dell’insegnamento è quello di fornire agli studenti gli strumenti analitici per comprendere, in primo luogo, le principali strategie di comportamento e di interazione delle imprese nelle varie forme di mercato e, in secondo luogo, i diversi aspetti dell’organizzazione economica delle imprese con particolare attenzione alla teoria degli incentivi e all’informazione incompleta. Al termine del corso lo studente è in grado di: (a) analizzare le principali strategie di comportamento in relazione alle diverse forme di mercato; (b) analizzare i principali aspetti dell’organizzazione economica delle imprese; (c) comprendere il ruolo dell’informazione incompleta all’interno delle decisioni aziendali e le possibili soluzioni.

Contenuti

La modalità di organizzazione della didattica prevede che le lezioni si tengano simultaneamente in remoto e in presenza (per un numero di studenti corrispondente alla capienza dell’aula definita nel rispetto delle indicazioni dei protocolli di sicurezza). Nel caso la domanda di presenza superi la capienza dell’aula, si organizzeranno dei turni di presenza. A prescindere dalle condizioni sanitarie e dalle specifiche modalità di organizzazione del corso, gli studenti potranno seguire le lezioni dell’intero corso in modalità remota su MS TEAMS.

Programma del corso:

Parte 1 Concetti fondamentali
- Struttura di mercato e potere di mercato
- Tecnologia e costi di produzione

Parte 2 Il potere di monopolio
- Discriminazione di prezzo e monopolio: i prezzi lineari
- Discriminazione di prezzo e monopolio: i prezzi non lineari
- Varietà e qualità del prodotto nel monopolio

Parte 3 Oligopolio e interazione strategica
- Giochi statici e concorrenza alla Cournot
- Concorrenza nei prezzi
- Concorrenza e decisioni sequenziali: prezzi, quantità e scelte di prodotto

Parte 4 Strategie anticompetitive
- Prezzo limite e deterrenza all’entrata
- Comportamento predatorio: gli sviluppi recenti
- Comportamenti collusivi

Parte 5 Relazioni contrattuali tra imprese
- Fusioni orizzontali e verticali
- Restrizioni verticali legate al prezzo

Parte 6 Concorrenza non di prezzo
- Pubblicità, potere di mercato, concorrenza e informazione
- Ricerca e Sviluppo e brevetti

Parte 7 Temi speciali: le reti e le politiche di regolamentazione
- Questioni di rete
- Regolamentazione e liberalizzazioni

 

Testi/Bibliografia

Pepall, Richards, Norman e Calzolari, Organizzazione Industriale, terza edizione, 2017, McGraw-Hill

Metodi didattici

Lezioni frontali

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame online scritto su tutto il programma del corso.

L'esame può essere sostenuto sia attraverso le due prove parziali (una a inizio novembre e una nella data del primo appello di gennaio) che attraverso una prova totale negli appelli ordinari.

Strumenti a supporto della didattica

Le slides del corso e altri materiali didattici saranno disponibili sulla piattaforma Virtuale.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Elena Argentesi