79459 - INTEGRATED PLANT DISEASE MANAGEMENT

Scheda insegnamento

  • Docente Assunta Bertaccini

  • Crediti formativi 3

  • SSD AGR/12

  • Lingua di insegnamento Inglese

  • Campus di Bologna

  • Corso Laurea Magistrale in International horticultural science / ortofrutticoltura internazionale (cod. 8883)

  • Risorse didattiche su Virtuale

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Sconfiggere la fame Consumo e produzione responsabili Lotta contro il cambiamento climatico La vita sulla terra

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

The course emphasizes the importance and need of the integrated management of plant diseases within the integrated pest management approach, with the least possible disruption to the agro-ecosystemsand the least hazard to people, animals, and environment. The course will enable the students: to acquaint with the principles of an integrated approach to plant disease management; to become familiar with the basic principles involving fungal, bacterial, phytoplasma and viral based diseases in plants; to acquire knowledge of the environmental factors influencing plant diseases, to gain an understanding of the influence of plant pathogens in crop-ecology finalized in rationalise disease control; to know the most successful plant protection strategies by physical, genetic, cultural, chemical and biological means; to gain knowledge of the use of predictive models.

Contenuti

l corso è indirizzato allo studio delle strategie integrate di gestione delle malattie delle piante che comprendono approcci convenzionali ed innovativi basati su metodi biologici, culturali, chimici, genetici e altre metodologie eco-sostenibili ed valide dal punto di vista economico.

Verranno presentati e discussi principi di gestione delle malattie delle piante nel contesto dello sviluppo di sistemi agricoli stabili. Verranno illustrate le basi per la comprensione, interpretazione, selezione, sviluppo ed applicazione dei metodi più efficaci di gestione integrata delle colture con il minimo impatto per l'ambiente. Sarà fornita una dettagliata descrizione degli effetti della pressione dei patogeni sulla produttività delle colture e sullo determinazione di livelli di soglia di intervento.

Il corso spiegherà anche i principali elementi coinvolti nella gestione integrata delle malattie delle piante come esclusione, eradicazione, protezione, resistenza, terapia e modalità di evitare la presenza nell'ambiente dei patogeni. Verranno spiegati i principi per la valutazione dei benefici e dei rischi dei trattamenti per la  scelta della soluzione con il minor impatto ambientale e minor danno per gli organismi non bersaglio.

Verranno anche presentati e discussi casi studio scelti in funzione della gestione di malattie di rilevanza economica in diversi agroecosistemi.

Testi/Bibliografia

Dispense e diapositive delle presentazioni delle lezioni e dei seminari saranno forniti agli studenti come file informatici.

Metodi didattici

l corso sarà suddiviso in due parti:

1.  metodi di controllo dei principali patogeni delle piante basati su resistenza dell'ospite, pratiche culturali e controllo biologico. Descrizione e discussione di casi studio.

2. Laboratorio per l'identificazione dei principali agenti patogeni e approfondimento sui metodi più avanzati per il controllo di patogeni che causano o sono associati a malattie delle piante economicamente rilevanti se le condizioni sanitarie lo permetteranno.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Prova orale finale. Gli studenti devono produrre una presentazione in power point su un argomento scelto in accordo con il contenuto del corso di circa 15 minuti. Seguiranno due domande sugli argomenti principali del corso. Il voto finale sarà calcolato come media aritmetica dei voti conseguiti nei tre corsi integrati.

Strumenti a supporto della didattica

PC, proiezioni di diapositive, dispense, laboratorio con microscopio e strumentazione per isolamento microrganismi.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Assunta Bertaccini