30893 - DISEGNO AUTOMATICO T (A-K)

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del Laboratorio lo studente ha la padronanza dei metodi e delle tecniche di modellazione digitale tridimensionale, come mezzo di prototipazione virtuale e sistema conoscitivo, analogo, omologo e isomorfo al reale, con particolare riferimento al progetto di prodotto e alle problematiche che ne sono proprie: definizione geometrica in primo luogo, ma anche definizione dei materiali e tecniche di rappresentazione. Al termine del modulo di Disegno Automatico lo studente è in grado di utilizzare gli strumenti di modellazione geometrica del prodotto industriale, e possiede i criteri geometrici di formazione dei modelli digitali 3D e delle metodologie della loro costruzione.

Contenuti

Le lezioni di questo insegnamento risulteranno quasi sempre organizzate secondo tre momenti distinti: uno dedicato alla trattazione dei criteri geometrici di formazione dei modelli digitali 3D e delle metodologie della loro costruzione; un secondo momento dedicato alla revisione collettiva dei test di autovalutazione; e un terzo più tradizionalmente improntato a preparazione e svolgimento di esercizi collegati agli aspetti introdotti di volta in volta.

Testi/Bibliografia

Una bibliografia ragionata verrà messa a disposizione durante lo svolgimento del corso e verrà pubblicata sulle pagine dell'insegnamento previste nel portale Virtuale (https://virtuale.unibo.it/).

Metodi didattici

Nell’organizzazione dell'insegnamento verranno utilizzate anche delle modalità didattiche innovative, sperimentando in particolare le logiche di Blended Learning e di Flipped Classroom. Queste attività prevedono una preparazione preliminare alle attività che verranno svolte a lezione così da poter dedicare più tempo e più attenzione ai problemi legati all'attività pratica del fare.

Modalità di verifica dell'apprendimento

La valutazione finale del Laboratorio sarà frutto della concertazione dei docenti che valuteranno:

- il risultato delle prove pratiche individuali svolte durante il laboratorio;
- il risultato di un test scritto individuale sugli aspetti teorici trattati;
- il risultato di una prova orale di discussione sulle prove teoriche e pratiche svolte nel corso del laboratorio

Per consentire a ciascun allievo una corretta consapevolezza del proprio operato in itinere, sono previste continue prove di autovalutazione svolte nella logica delle tecniche previste dalle modalità di didattica innovativa descritte nei Metodi Didattici utilizzati per questo insegnamento.

 

Strumenti a supporto della didattica

Tutti i contenuti del Laboratorio (slide delle lezioni, esercitazioni, tutorial, valutazioni in itinere) saranno disponibili on-line sul portale Virtuale (https://virtuale.unibo.it/).

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Fausto Brevi