72492 - POLITICA ECONOMICA E DELL'AMBIENTE

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Sconfiggere la povertà Lavoro dignitoso e crescita economica Ridurre le disuguaglianze

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente conosce le principali metodologie per l'analisi normativa e positiva della politica economica e della politica dell’ambiente, con riferimento al contesto italiano ed europeo. In particolare, lo studente è in grado di: - Ricostruire la recente evoluzione economico-politica dell'Italia e dell'Unione Europea; - Identificare i principali provvedimenti di politica economica a livello nazionale ed europeo; - Leggere in maniera critica le linee guida di tali politiche alla luce delle principali interpretazioni teoriche. - valutare i modelli per la soluzione di problemi ambientali - coniugare evidenze empiriche e concetti teorici della politica economica dell’ambiente

Contenuti

Il corso è diviso in due parti. Nella prima parte si ricostruisce la recente evoluzione economica dell'Italia e dell'Unione Europea, analizzando criticamente i provvedimenti legislativi alla luce delle principali interpretazioni teoriche. Nella seconda parte si valutano i modelli per la soluzione di problemi ambientali, coniugando le evidenze empiriche con i concetti teorici della politica economica dell'ambiente europea.

Le lezioni si tengono nel primo semestre.

Modulo I - La politica economica italiana ed europea (Prof. Paolo Figini).

  1. Introduzione alla politica economica: teorie, obiettivi e strumenti;
  2. L'economia mondiale: dinamiche e problemi.
  3. La politica economica della globalizzazione neo-liberista (1980-2008);
  4. La governance dell'economia globale: organizzazioni internazionali e potenze economiche;
  5. La crisi economico-finanziaria del 2008.
  6. Le risposte di politica economica alla crisi (2008-2015);
  7. La politica economica dell'Unione Europea
  8. La politica economica del populismo e del neo-protezionismo;
  9. La politica economica dell'Italia
  10. L'economia italiana nell'era Covid-19.
Modulo II - La politica ambientale italiana ed europea (Prof. Fabio Zagonari).
  1. L'uso ottimale delle risorse rinnovabili;
  2. L'uso ottimale delle risorse non rinnovabili;
  3. Il livello ottimale di inquinamento intra-frontaliero;
  4. Il livello ottimale di inquinamento trans-frontaliero;
  5. Le principali politiche ambientali: tasse, sussidi, standards e permessi;
  6. Lo sviluppo sostenibile;
  7. Le tappe della politica ambientale UE;
  8. I principi della politica ambientale UE;
  9. Gli strumenti della politica ambientale UE;
  10. Gli ambiti della politica ambientale UE.

Testi/Bibliografia

  • Modulo I:

Balducci, R., Candela, G., Scorcu A.E. “Introduzione alla politica economica”, capp. 7 e 8. (senza approfondire i modelli);

B. Bortolotti,Crescere insieme, per un'economia giusta, Laterza, Bari, 2013 (Capp. 1, 2).

P. Montalbano, U. Triulzi, La politica economica internazionale, UTET, Torino (Capp. 1, 2.1, 5, 6.1, 6.2, 9.3, 9.4, 9.5, 10.6, 11.5, 11.6, 13.4).

U. Marani, R.R. Canale, O. Napolitano, P. Foresti, Politica Economica: La Teoria e l'Unione Europea, Hoepli, Milano (Capp. 6-16).

P. De Grauwe, Economia dell'Unione Monetaria, Il Mulino, Bologna.

J. Stiglitz, La globalizzazione e i suoi oppositori, Einaudi, Torino, 2002.

Appunti di lezione e altro materiale bibliografico presente in Insegnamenti Online

  • Modulo II:

R.K. Turner, D.W. Pearce, I. Bateman, Economia ambientale, Il Mulino;

L Scichilone, L'Europa e la sfida ecologica: storia della politica ambientale europea, Il Mulino

Zagonari, F. (2017) Coherence, causality, and effectiveness of the EU environmental policy system: results of complementary statistical and econometric analyses, Environmental and Resource Economics.

Zagonari, F. (2016) Four sustainability paradigms for environmental management: a methodological analysis and an empirical study based on 30 Italian industries, Sustainability

Metodi didattici

Lezioni frontali del docente, disponibili anche in fruizione online. In caso di emergenza Covid-19, le lezioni potranno essere tenute a distanza.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Prova scritta su tutto il programma svolto. E' possibile sostenere l'esame in due prove parziali scritte al termine di ogni ciclo di lezione, con voto finale dato dalla media dei due voti. In ogni prova parziale è necessario raggiungere i 15/30.

ATTENZIONE: se l'esame viene superato, è possibile rifiutare il voto solo una volta.

Strumenti a supporto della didattica

Materiale didattico disponibile nella piattaforma IOL - Insegnamenti Online

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Paolo Figini

Consulta il sito web di Fabio Zagonari