00679 - MATEMATICA GENERALE

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente conosce gli elementi di base della matematica indispensabili per la comprensione dell’economia politica, della statistica e dell’econometria. In particolare, lo studente è in grado di utilizzare i fondamenti dell’algebra lineare e gli elementi del calcolo differenziale per le più comuni applicazioni economiche, finanziarie ed aziendali.

Contenuti

· Funzioni e modelli lineari

· Sistemi di equazioni lineari e matrici

· Algebra delle matrici e applicazioni

· Matematica della finanza

· Funzioni e modelli non lineari

· Introduzione alle derivate e tecniche di differenziazione

· Applicazioni delle derivate

· Introduzione al calcolo integrale e tecniche di integrazione

· Applicazioni del calcolo integrale

· Funzioni di più variabili

· Introduzione all’ottimizzazione

Testi/Bibliografia

· Stefan Waner, Steven R. Costenoble, ”Strumenti quantitativi per la gestione aziendale” (a cura di Marzia De Donno, Paola Modesti, Simona Sanfelici), 2018 (Seconda Edizione), Apogeo Education, Maggioli Editore, ISBN: 978-8891621207.

(oppure: Stefan Waner, Steven R. Costenoble, ”Strumenti quantitativi per la gestione aziendale” (a cura di Marco Li Calzi), 2006 (1 Edizione), Apogeo Education, Maggioli Editore, ISBN: 9788838785764)

· Knut Sydsaeter, Peter Hammond, Arne Strøm, “Metodi matematici per l'analisi economica e finanziaria” (a cura di D. La Torre e C. Pellizzari), Pearson, 2015. ISBN: 978-8865189535.

· Peccati, Salsa, Squellati, “Matematica per l’economia e l’azienda”, 2018 (Quarta Edizione), Egea, ISBN: 978-8823822696.

Metodi didattici

Lezioni frontali. Durante le lezioni (così come durante le esercitazioni), ciascun argomento verrà illustrato attraverso esempi, esercizi svolti ed applicazioni all'Economia e alla Finanza.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Prova scritta.

L'esame del primo appello invernale può essere sostenuto in due parti: una prima prova parziale (al termine della prima metà del corso) ed una seconda prova parziale in corrispondenza del primo appello invernale. Ciascuna delle due parti contribuisce con peso 50% al voto finale.

La prova scritta ha lo scopo di verificare la comprensione e la padronanza dei concetti e dei metodi matematici di base ed avanzati illustrati nel corso e la capacità dello studente di applicarli con successo a problemi di calcolo differenziale ed integrale, algebra lineare, nonchè a semplici problemi in economia, finanza e scienze aziendali.

Rifiuto del voto

Lo studente può rifiutare, per una sola volta, il voto sufficiente ottenuto nell'esame.

A tale scopo, lo studente deve inviare al docente una richiesta via email (con oggetto: "rifiuto del voto - Cognome Nome"), entro la data stabilita per la registrazione. Il docente confermerà la ricezione della richiesta entro la stessa data.

Il rifiuto del voto va inteso rispetto al risultato dell'esame completo (che può essere, in particolare, una media dei voti della prima e della seconda prova parziale). In caso di rifiuto del voto, lo studente deve sostenere nuovamente l'esame completo (basato sull'intero programma del corso). L'unico "voto" che può essere rifiutato senza alcuna comunicazione è quello della prima prova parziale: dopo aver sostenuto tale prova, lo studente può infatti completare l'esame alla fine del corso sostenendo la seconda prova parziale oppure optare per l'esame completo, rinunciando così automaticamente al voto ottenuto nella prima prova parziale.

Gli studenti che sostengono la prima prova parziale possono sostenere la seconda prova parziale solo nella data del primo appello al termine del corso. In caso di voto complessivo non sufficiente o di rifiuto del voto ottenuto, lo studente dovrà sostenere nuovamente l'esame completo.

Strumenti a supporto della didattica

Slides e lavagna.

Nota: Prima dell'inizio delle lezioni, gli studenti possono seguire un pre-corso che fornisce le nozioni propedeutiche al corso di matematica generale.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Roberto Dieci