73475 - MODELLAZIONE VIRTUALE DI PRODOTTO T

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Imprese innovazione e infrastrutture

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente possiede i fondamenti teorici e applicativi relativi alle metodologie parametriche per la modellazione di prodotti virtuali. Lo studente, inoltre, conosce le tecniche di realizzazione di un DMU (Digital Mock-Up) di prodotto mediante l’uso di un modellatore parametrico CSG, history-based e feature oriented e le tecniche di scambio dati tra modelli CSG e B-Rep.

Contenuti

Al termine del corso lo studente possiede i fondamenti teorici e applicativi relativi alle metodologie parametriche per la modellazione di prodotti virtuali. Lo studente, inoltre, conosce le tecniche di realizzazione di un DMU (Digital Mock-Up) di prodotto mediante l’uso di un modellatore parametrico CSG, history-based e feature oriented e le tecniche di scambio dati tra modelli CSG e B-Rep.

Il corso si propone di approfondire e sviluppare conoscenze e competenze degli studenti relativamente al tema del design e dello sviluppo di nuovi prodotti. La specializzazione è funzionale a formare una figura professionale completa, con competenze su metodologie e strumenti che potenziano e rendono più efficace ed efficiente lo sviluppo di prodotti, dal loro concept all'industrializzazione e realizzazione produttiva, mediante strumenti basati sulla modellazione tridimensionale.

Più in dettaglio il corso tratterà le tematiche elencate di seguito:

(1) Ciclo di vita, complessità del prodotto, l'importanza della simulazione, la ruota del CIM.
(2) Il Concurrent Engineering e la progettazione collaborativa.
(3) Le specifiche di prodotto (esempi di progetto).
(4) La prototipazione fisica.
(5) La prototipazione virtuale (VR e AR).

Testi/Bibliografia

Lucidi del corso:

https://iol.unibo.it

Progettazione e sviluppo di prodotto. Karl T. Ulrich, Steven D. Eppinger, Roberto Filippini, McGraw-Hill Education, EAN: 9788838663970

Metodi didattici

Il corso comporta lezioni teoriche e attività di laboratorio. Le esercitazioni in laboratorio prevedono l'esecuzione di alcuni esercizi di medio/alta difficoltà in modalità interattiva. Viene inoltre assegnato un esercizio autonomo di modellazione 3D e messa in tavola di alcuni componenti a partire da un prodotto reale. L'esercizio dovrà essere svolto autonomamente da un gruppo di 2-3 studenti che, al termine del corso, dovranno presentare in modalità virtuale. Il lavoro sarà revisionato durante le ore di esercitazione.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L'esame finale consiste nella presentazione del lavoro autonomo, nel colloquio orale sulle tematiche teoriche e sulla verifica delle esercitazioni eseguite durante il corso.

Remote assessment procedure:

http://platone.host2go.net/ProcedureEsame/EsameTelematicoMVP.pdf

Strumenti a supporto della didattica

Il corso prevede l'impiego di calcolatori in laboratorio informatico capaci di gestire grafica 3D interattiva.

Link ad altre eventuali informazioni

https://iol.unibo.it

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Alfredo Liverani