73475 - MODELLAZIONE VIRTUALE DI PRODOTTO T

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Imprese innovazione e infrastrutture

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente possiede i fondamenti teorici e applicativi relativi alle metodologie parametriche per la modellazione di prodotti virtuali. Lo studente, inoltre, conosce le tecniche di realizzazione di un DMU (Digital Mock-Up) di prodotto mediante l’uso di un modellatore parametrico CSG, history-based e feature oriented e le tecniche di scambio dati tra modelli CSG e B-Rep.

Contenuti

Al termine del corso lo studente possiede i fondamenti teorici e applicativi relativi alle metodologie parametriche per la modellazione di prodotti virtuali. Lo studente, inoltre, conosce le tecniche di realizzazione di un DMU (Digital Mock-Up) di prodotto mediante l’uso di un modellatore parametrico CSG, history-based e feature oriented e le tecniche di scambio dati tra modelli CSG e B-Rep.

Il corso si propone di approfondire e sviluppare conoscenze e competenze degli studenti relativamente al tema del design e dello sviluppo di nuovi prodotti. La specializzazione è funzionale a formare una figura professionale completa, con competenze su metodologie e strumenti che potenziano e rendono più efficace ed efficiente lo sviluppo di prodotti, dal loro concept all'industrializzazione e realizzazione produttiva, mediante strumenti basati sulla modellazione tridimensionale.

Più in dettaglio il corso tratterà le tematiche elencate di seguito:

(1) Ciclo di vita, complessità del prodotto, l'importanza della simulazione, la ruota del CIM.
(2) Il Concurrent Engineering e la progettazione collaborativa.
(3) Le specifiche di prodotto (esempi di progetto).
(4) La prototipazione fisica.
(5) La prototipazione virtuale (VR e AR).

Testi/Bibliografia

Lucidi del corso:

https://iol.unibo.it

Progettazione e sviluppo di prodotto. Karl T. Ulrich, Steven D. Eppinger, Roberto Filippini, McGraw-Hill Education, EAN: 9788838663970

Metodi didattici

Il corso comporta lezioni teoriche e attività di laboratorio. Le esercitazioni in laboratorio prevedono l'esecuzione di alcuni esercizi di medio/alta difficoltà in modalità interattiva. Viene inoltre assegnato un esercizio autonomo di modellazione 3D e messa in tavola di alcuni componenti a partire da un prodotto reale. L'esercizio dovrà essere svolto autonomamente da un gruppo di 2-3 studenti che, al termine del corso, dovranno presentare in modalità virtuale. Il lavoro sarà revisionato durante le ore di esercitazione.

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame finale consiste nella presentazione del lavoro autonomo, nel colloquio orale sulle tematiche teoriche e sulla verifica delle esercitazioni eseguite durante il corso.

Remote assessment procedure:

http://platone.host2go.net/ProcedureEsame/EsameTelematicoMVP.pdf

Strumenti a supporto della didattica

Il corso prevede l'impiego di calcolatori in laboratorio informatico capaci di gestire grafica 3D interattiva.

Link ad altre eventuali informazioni

https://iol.unibo.it

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Alfredo Liverani