72403 - STORIA DELLA CINA (1)

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo studente al termine del corso ha una conoscenza di base di problematiche storiche e culturali relative alla Cina e alla sua area di influenza. Conosce e sa applicare le principali metodologie per la lettura di fenomeni culturali complessi sia nello specifico contesto geo-storico sia nell’interazione della Cina con altri mondi culturali. È in grado di collocare i fenomeni politici, religiosi, culturali all’interno del contesto storico e di indagarne criticamente i rapporti, anche in un’ottica comparativa rispetto ad altri spazi culturali e sa illustrare attraverso casi specifici la dimensione multiculturale. Sa ascoltare, comprendere e comunicare con rispetto di culture e punti di vista e diversi e riconoscere le relazioni tra le diverse discipline necessarie per la lettura di fenomeni storico culturali. Sa esporre efficacemente in forma orale e scritta, anche in riferimento alla relativa bibliografia.

Contenuti

Il corso fornirà una ottima conoscenza di base della Storia cinese, dalle origini alle guerre dell'Oppio.

Saranno evidenziati aspetti e dinamiche ricorrenti, problemi di fondo, caratteristiche culturali.

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di avere un approccio culturalmente solido, aggiornato e  bene impostato anche alla Cina del periodo successivo e di oggi.

Testi/Bibliografia

Bibliografia per studenti frequentanti:

Per gli studenti frequentanti l'esame si svolgerà sostanzialmente sulla base degli appunti presi a lezione. Il testo di riferimento è:

Mario Sabattini, Paolo Santangelo, Storia della Cina, Roma-Bari, Laterza, qualsiasi edizione.

Durante il corso verranno costantemente date indicazioni bibliografiche per approfondimenti e letture su singoli aspetti. Per approfondimenti su specifiche fasi temporali i saggi contenuti in The Cambridge History of China restano un riferimento importante.

Bibliografia per studenti non frequentanti:

Per gli studenti non frequentanti Il testo di riferimento è:

Mario Sabattini, Paolo Santangelo, Storia della Cina, Roma-Bari, Laterza, qualsiasi edizione - fino alle guerre dell'Oppio.

Gli studenti non frequentanti sono invitati a contattare il docente, per avere indicazioni sull'utilizzo del libro.

 

 

Metodi didattici

Lezioni frontali; sarà incoraggiata la partecipazione attiva degli studenti.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Saranno considerati frequentanti gli studenti che avranno frequentato 2/3 delle lezioni.

L'esame consiste in un colloquio orale. Il colloquio mira a valutare le capacità di sintesi critica e le conoscenze di metodo e merito dello studente, anzitutto in relazione al testo di riferimento, oppure alle ulteriori indicazioni bibliografiche fornite a lezione.

Gli studenti frequentanti inizieranno l'esame con un argomento a loro scelta, preparato sul testo di riferimento o su una delle letture consigliate durante il corso.

La capacità dello studente di elaborare una sintesi organica brillante e metodologicamente fondata e coerente, unitamente al possesso di un linguaggio tecnico e universitario, verrà valutata con voti d'eccellenza.

Una conoscenza più mnemonica o scolastica, così come un linguaggio più approssimativo e meno universitario, porterà a una valutazione inferiore.

Una conoscenza insufficiente, linguaggio inadeguato, mancata consultazione della bibliografia indicata renderanno necessaria la ripetizione dell'esame.

Gli studenti non frequentanti devono contattare il docente.

Strumenti a supporto della didattica

Strumenti digitali; proiezione di cartine, slides, film.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Flavia Solieri