62480 - ELEMENTI DI DIRITTO

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo/a studente/ssa - conosce gli elementi base (termini e concetti) ed i più importanti istituti del diritto pubblico e privato - è in grado di elaborare autonomamente ulteriori conoscenze giuridico-istituzionali di livello superiore

Contenuti

Introduzione al diritto

- Cos'e' il diritto e a cosa serve.

- Ordinamento e giuridicita'.

- Lo Stato e i suoi elementi formativi: popolo; territorio; governo.

- Le Forme di Stato: federalismo e regionalismo.

- Le forme di Governo.

- Oltre lo Stato: ordinamenti sovranazionali e internazionali.

- Le Fonti del diritto

- Nozione di fonte del diritto.

- Il sistema delle fonti del diritto.

- Riserva di legge e principio di legalita'.

- Caratteristiche delle norme giuridiche; nullita', annullamento e abrogazione.

- Fonti di produzione e fonti di cognizione, rapporto fonte-norma.

- La risoluzione delle antinomie tra le fonti: criterio cronologico, criterio gerarchico; criterio della competenza. L'interpretazione.

- La fonte costituzionale: Il concetto di Costituzione e la Costituzione italiana.

-Le fonti primarie

- Leggi ordinarie del Parlamento.

- Atti con forza di legge: Decreto legge e Decreto legislativo.

- Referendum abrogativo come fonte del diritto.

- Il nuovo assetto delle Fonti regionali.

- Le Fonti secondarie

- Le fonti locali di livello secondario.

- Le fonti fatto

- Le fonti internazionali e le fonti comunitarie

- Il Parlamento

- Il Parlamento e il sistema bicamerale; il Parlamento in seduta comune; la potesta' legislativa e regolamentare; membri e organi delle Camere, lo status di parlamentare.

- Funzione legislativa: ordinaria, decentrata, mista.

- Il Governo

- La formazione del Governo.

- La fiducia e la sfiducia, le crisi di governo.

- La responsabilita' ministeriale.

- Funzione normativa primaria e secondaria del Governo.

- Il Presidente della Repubblica

- La figura del Presidente della Repubblica; la funzione di garanzia, il Presidente quale potere neutro.

- L'elezione e il mandato presidenziale.

- Le attribuzioni del Presidente.

- I poteri di di controllo, di garanzia, di prerogativa, di influenza, di intermediazione politica.

- Gli atti del Presidente della Repubblica: atti presidenziali deliberati da organi diversi, atti propriamente presidenziali, atti presidenziali a partecipazione complessa.

- Il valore della controfirma ministeriale.

- Responsabilita' e reati presidenziali: la messa in stato d'accusa e il giudizio della Corte costituzionale.

- Il potere giudiziario

- L'autonomia e l'indipendenza della magistratura.

- Il Consiglio Superiore della Magistratura.

- Il principio del giudice naturale.

- I giudici speciali.

- I procedimenti giurisdizionali: le regole del giusto processo.

- La Giustizia Costituzionale

- Composizione e attribuzioni della Corte Costituzionale.

- Le Regioni 

- Gli Enti Locali

 

Testi/Bibliografia

Testi consigliati:
A. Barbera, C. Fusaro, Corso di diritto costituzionale, Bologna, Il Mulino, ultima edizione disponibile

Metodi didattici

Il corso prevede, dopo una prima fase introduttiva di carattere generale volta ad apprendere gli strumenti ed i metodi utili allo studio del Diritto pubblico con particolare attenzione ai principi fondamentali contenuti nella Costituzione, l'esame del sistema delle fonti del diritto, partendo dal dato costituzionale fino alle fonti secondarie, approfondendo anche le fonti internazionali e soprattutto quelle comunitarie oggi determinanti per il nostro ordinamento giuridico, per poi studiare gli organi costituzionali ed i loro reciproci rapporti.

Le lezioni si svolgeranno con il metodo tradizionale della lezione frontale, ma è fortemente auspicata la partecipazione attiva degli studenti. La lezione orale verrà affiancata anche dal costante ricorso a slides e dal commento della legislazione costituzionale e ordinaria più importante.

Il programma sara' svolto nelle ore di didattica e accompagnato da seminari facoltativi di approfondimento dei diversi argomenti.

La frequenza non è obbligatoria ma fortemente consigliata ai fini  di un più agevole superamento dell'esame.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

ESAME SCRITTO IN MODALITA' ONLINE SU TEAMS.

3 domande aperte.

La sera prima dell'esame arrivera' via mail un link con la stanza alla quale collegarsi.

Gli studenti devono gia' farsi trovare con l'inquadratura piu' consona cosi' come da video mostrato a lezione e disponibile sul sito unibo e su youtube.

NOn potranno indossare cuffie o auricolari.

In caso di disconnessione verra' fatto esame orale al termine dello scritto, all'interno dell'aula virtuale usata solitamente per le lezioni

Strumenti a supporto della didattica

Durante le lezioni saranno proiettate slides sui vari argomenti trattati. Le slides saranno poi messe a disposizione gratuitamente  e senza registrazione al link

https://economiaediritto.jimdo.com/slide/

Link ad altre eventuali informazioni

https://economiaediritto.jimdo.com/diritto/

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Giammaria Muratori